Magazine - Fine Living People
Commenti e opinioni

Commenti e opinioni - 21/03/2017

Italiani sana gente, perché viviamo meglio degli altri

Quando abbiamo iniziato l’avventura editoriale di The Way Magazine ci siamo subito posti un obiettivo: raccontare il lifestyle italiano, ma anche internazionale, dei nostri giorni sempre partendo da un punto di vista made in Italy. Che vuol dire attenzione al bello, a quello che ci fa stare bene.

E oggi arriva la notizia da Bloomberg, agenzia stampa internazionale, che siamo proprio noi italiani a vivere meglio e al meglio delle nostre potenzialità. Meglio di tutto il mondo: per cibo, stile di vita, qualità della vita, qualità dell’assistenza sanitaria e delle nostre abitudini quotidiane.

Dentro di noi lo sappiamo: il nostro appeal all’estero non è stato mai appannato da crisi economiche o scandali politici. Perché la forza siamo noi, noi italiani, che con il nostro “creare” ogni giorno rendiamo più bella la vita a noi stessi e agli altri. Quell’attitudine per cui sempre più turisti non si fermano ad ammarirarci, ma vogliono “copiarci”, nel senso che vogliono essere come noi.

Fa comunque un certo effetto leggere titoloni come “L’economia in affanno ha il popolo più sano del mondo” e vederci, per una volta, davanti alle “isole felici” della vita tranquilla come Islanda (secondo posto della classifica che sta facendo parlare il mondo) e Svizzera (terzo).

La dieta mediterranea, la nostro naturale attitudine a vivere all’aria aperta e fare socializzazione reale, di questi tempi è un valore inestimabile. Questo non cancella la disoccupazione allarmante, il tasso di criminalità e l’inefficienza di cui spesso ci lamentiamo. Ma vuoi mettere, avere a disposizione prodotti freschi, olio, frutta e pesce e godersela con una risata?

Foto d’apertura tratta dal sito istituzionale del turismo italiano www.italia.it.

Top