Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 18/02/2019

A Euroluce il design di David Lopez Quincoces per Oluce

Equilibrio e meccanica di precisione, la barra di alluminio è il tratto caratteristico.

Preview Euroluce 2019 per il prossimo Salone del Mobile. Ilo lamp design presenta il risultato della partnership con David Lopez Quincoces che ad aprile svelerà forme e colori delle nuove lampade che mettono ordine e armonia nell’eterogeneità delle ispirazioni.

Questi pezzi che vedete in foto sono lampade di Oluce che rivendicano un’estetica progettuale incisiva, disegnata, decorativa. Una bellezza sottile, intellettuale, che negli anni ha portato l’azienda a realizzare alcune tra le icone dell’illuminazione più conosciute ed apprezzate al mondo. Il desiderio di mettere competenze illuminotecniche dell’azienda a disposizione di architetti e progettisti ha trovato la massima espressione nel servizio Bespoke Tailoring: lampade ideate ad hoc su progetti specifici oppure in varianti modulari su disegni già esistenti a catalogo articolano la ricca proposta tailor made che l’azienda offre per poter soddisfare, nel modo più adeguato, le esigenze di grandi e piccole forniture.

Ilo, lampada a sospensione progettata dal designer madrileno David Lopez Quincoces.

 

I richiami architettonici e la pulizia delle forme di Ilo fanno da peso sulla bilancia, in un equilibrio perfetto con il suo sottile animo decorativo e le sue preziose finiture, creando un oggetto dalla bellezza poliedrica, capace di inserirsi nei mondi e negli stili più diversi.

La lampada è composta da una barra di alluminio sapientemente lavorata con meccanica di precisione, divisa cromaticamente in due parti. La prima si configura come una sorta di manico, la seconda invece accoglie la lunga fonte luminosa a led.La nuova collezione presentata in occasione di Euroluce fa tesoro di questa cultura progettuale, del know-how e di uno stile che da oltre 70 anni contraddistingue l’azienda nel panorama dell’illuminazione.I prodotti presentati sono espressione di un’estetica ben definita e di un nuovo modo di intendere gli spazi. Prodotti in-out-in, riedizioni firmate da maestri del design quanto mai attuali, progetti inediti – destinati a diventare le nuove icone dell’azienda – e prodotti disegnati da studenti e giovani promesse del design, in un’operazione di talent scouting alla sua seconda edizione.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 23/11/2018

LunchBoxDave, arriva il rapper fitness

LEG DAY è il debut single di LunchBoxDave, fuori il 23 novembre per Sony. Il brano, prodotto da BVR [...]

Trends - 10/04/2018

Il viaggio da esperienziale a trasformazionale

Che vuol dire Viaggio trasformazionale, transformational travel? Si tratta del trend del momento che [...]

Society - 20/02/2018

Playboy Magazine con Marilyn e Natasha Kinski col serpente all’asta erotica di Sotheby’s

Il sesso vende, eccome, anche alle aste internazionali. Marilyn Monroe e Natasha Kinski sono due att [...]

Top