Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 24/04/2018

Dieffebi lancia gli Echo Locker, concept di ufficio condiviso

L'azienda di San Vendemiano (TV) ha presentato a Milano la sua linea di lockers con stile. Ecco i nuovi modelli per arredare i luoghi di lavoro.

La parola d’ordine anche sui luoghi di lavoro è buon gusto e condivisione. Dieffebi, azienda trevigiana che crea soluzioni di arredo ufficio, nell’epoca della sharing economy, in cui si tende a condividere tutto, dai mezzi di trasporto alle case, la privacy e la sicurezza diventano questioni sempre più cruciali: anche l’ambiente ufficio, con l’evoluzione del coworking, deve prevedere delle soluzioni che garantiscano riservatezza e tranquillità.

Per rispondere a questa esigenza, in occasione della Milano Design Week 2018, Dieffebi ha lanciato nel suo showroom di via Milazzo in zona Brera la nuovissima collezione Echo Locker, il sistema di contenitori per uso personale ma condiviso dal concept costruttivo e grafico inedito, che permette non solo di eliminare l’effetto a casellario tipico di questa tipologia di prodotti, ma anche di integrare diverse soluzioni estetiche, tecnologiche e di aggregabilità.

Dieffebi ha applicato un utile sistema di serrature IoT, in grado di essere aperte con un badge ma anche con dispositivi mobili ed ha integrato ai suoi lockers un pratico carica device.

Grazie alla presenza di una eventuale fessura per inserire corrispondenza, riviste e plichi, i contenitori Dieffebi possono essere utilizzati anche in assenza dell’utente e assicurano comunque un alto livello di protezione dei documenti anche in caso di spazi condivisi e orari flessibili. La versatilità e la flessibilità dei lockers Dieffebi sono apprezzabili anche in caso di lavoro da remoto e di smart working, grazie al loro design pulito e alla vasta gamma di finiture perfette anche per gli ambienti residenziali.

Nello speciale allestimento pensato appositamente sul tema dei lockers saranno presenti anche le collezioni Primo Lockers e Trendline Silver, i contenitori dotati di serratura dal design più tradizionale, che permettono di depositare documenti, oggetti e accessori personali in totale sicurezza. Modulari e componibili, questi lockers sono disponibili in diverse dimensioni e finiture che li rendono non solo esteticamente piacevoli, ma anche adatti ad essere utilizzati per definire e organizzare il contenimento non solamente negli uffici, ma anche in palestre, caffetterie, biblioteche, alberghi ed altri spazi.



Francesco D'Agostino
Figlio degli anni 90, spinta digital-social di The Way, si è fatto le ossa nel patinato mondo di To Be Magazine. Per scoprire che il dandy elegant che stava impersonando necessitava di una vetrina all’altezza anche sul web. Senza cercare altrove, se l’è creata da solo. Mette passione solo in quello che gli interessa veramente. Al resto nemmeno ci pensa. Grafica, biz obsession e una giusta dose di involontaria leadership lo proiettano sempre al minuto dopo.
Fashion - 19/06/2017

La sneaker Aston Martin x Hogan un ponte “creativo” tra Italia e Gran Bretagna

Nel giorno in cui si dà il via ai negoziati Brexit, l'Italia stabilisce un ponte con Londra (almeno [...]

Fashion - 28/06/2018

Persechino, la collezione architettonica

Linee pulite, laserature e grafismi caratterizzano la collezione prét-à-couture AI '17-'18 di Sabr [...]

Design of desire - 09/05/2017

Gli arredi di Vito Nesta per una montagna incantata da Imarika

Vito Nesta ha creato una capsule collection di complementi d'arredo per la storica boutique milanese [...]

Top