Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Design of desire

Design of desire - 13/04/2016

Paola Lenti, relazioni e intrecci nel made in Italy di lusso

Paola Lenti è una delle top designer nell’arredamento made in Italy. Questa volta l’azienda di Meda con il consueto allestimento ai Chiostri dell’Umanitaria a Milano, ha superato se stessa. Quello che si vede nell’allestimento di quest’anno è davvero un angolo di classe, di lusso mai ostentato, nel cuore della Milano storica, lontano dalle chiassose rotte del Fuorisalone convenzionale.

Il concept della collezione in esposizione è l’intreccio, che vuol dire commistione geografica (Milano incontra la Sicilia, in questo caso), design che obbedisce a varie funzioni, collaborazione e condivisioni con designer, stilisti e artigiani. E poi c’è l’incrocio di fibre, tessuti e visionarie trame che è il marchio di fabbrica riconosciuto in tutto il mondo di Paola Lenti.

Abbiamo visto materia e materialità che obbedisce a un pensiero davvero originale. Gli arredi, indoor e outdoor, pensati per attutire contraccolpi anche fisici, sono di innata bellezza, proprio come la natura siciliana a cui si ispirano. Colori e arredi che richiamano a mosaici o frutti, ricerca del comfort nelle sedute e tessuti pregiati dei tappeti spaziano dalle atmosfere relax da vivere in giardino a un nuovo (per l’azienda) modo di intendere il living room. Conoscenza scientifica e ispirazione tratta dalla geometria delle forme si sposano con la creatività della stilista Marella Ferrera che presenta il progetto Viaggio in Sicilia.

Integrati in un viaggio di rara bellezza i partner di questa che è una vera immersione nel raffinato mondo Paola Lenti: Oikos, colori e materiali per un’architettura sostenibile; Toppan Printing, “louvers”, grigliati per la decorazione architettonica; Davide Groppi, illuminazione per interni ed esterni; Piante Faro, piante del Mediterraneo e subtropicali arrivate a Milano direttamente da Catania.

 

Per info: azienda  chiostri  stilista



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Trends - 20/12/2016

Ivan Nossa: “La gratitudine ci rende migliori”

Stanchi dei soliti libri motivazionali, quelli che tutti etichettiamo come "americanate"? Abbiamo co [...]

Leisure - 27/10/2018

Golosaria 2018 accoglie anche Formaggitalia e i supercibi

Il Buono che fa Bene. E’questo il tema della tredicesima edizione di Golosaria Milano, in programm [...]

Society - 12/07/2018

A 40 anni Laure Prouvost rappresenta l’arte di Francia

Diamo credito ai francesi per aver incoraggiato la crescita di Laure Prouvost. L'artista di soli 40 [...]

Top