Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 13/01/2017

Peter Buggenhout, dal Belgio a Bologna la scultura spettacolare

Tutte le opere del ciclo sono coperte, in parte o interamente, di uno strato di polvere, come se fossero state ritrovate dopo decenni di abbandono.

Lo scultore belga Peter Buggenhout (Gent, 1963) è il protagonista di The Blind Leading The Blind, che sarà allestita presso Palazzo De’ Toschi, Bologna, per la curatela di Simone Menegoi e in occasione di ART CITY BOLOGNA 2017, dal 27 gennaio al 19 febbraio 2017. Si tratterà della prima mostra personale in Italia dell’artista.
Vedremo esposte due grandi opere, cito in particolare The Blind Leading The Blind #65, una “monumentale” creazione di 10 mt di lunghezza per 6 di altezza che occuperà l’intero piano del Salone del palazzo e che sarà realizzata con una gamma di materiali che include tubi di ferro, pannelli di compensato, moquette, scarti industriali, calcinacci; un pezzo di architettura ambiguamente sospeso fra costruzione e distruzione, innalzamento e crollo. Un’immagine potente e spettacolare. 
Come dice il curatore, da vent’anni il lavoro di Peter Buggenhout sfida lo spettatore con un paradosso: le sue opere sono elaborate creazioni artistiche che sembrano a prima vista prodotti del caso e del tempo. Le sculture della serie The Blind Leading The Blind hanno l’aspetto di relitti, macerie, rovine: opere nate da un intento razionale, ma fracassate e mutilate da un evento sconosciuto. In altri casi, l’impressione è quella di trovarsi di fronte a organismi soggetti a una proliferazione caotica bruscamente interrotta. Tutte le opere del ciclo sono coperte, in parte o interamente, di uno strato di polvere, come se fossero state ritrovate dopo decenni di abbandono: i critici le hanno definite «reperti archeologici del futuro».
Il lavoro di Buggenhout, di grande fascino e  attualità, è ancora poco conosciuto nel nostro paese, internazionalmente invece è solidamente noto. L’artista espone già da anni ad alti livelli e solo due anni fa ha inaugurato la sua prima personale da Barbara Gladstone Gallery di New York.
Foto di apertura: opere varie, installazione M Museum, Leuven
Per info qui
Peter Buggenhout
The Blind Leading The Blind
Salone Banca di Bologna di Palazzo De’ Toschi
Piazza Minghetti 4/D, Bologna


Fashion - 08/08/2017

Fanga, l’alta gamma delle calzature che nasce dall’ingegno di due ventenni

Il made in Italy non è solo la tradizione artigiana antica. Contagia l'ingegno dei ventenni e il su [...]

Design of desire - 02/10/2017

Hive Tattoo Art Gallery, dai tatuaggi agli artisti

Ai confini di NoLo (Nord di Loreto) a Milano ha aperto la Hive Tattoo Art Gallery, un posto polifunz [...]

Leisure - 13/01/2017

Somaini alla Triennale, quando gli italiani erano visionari

C'è stato un tempo in cui non bisognava andare all'estero per vedere i visionari. Francesco Somaini [...]

Top