Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 01/04/2019

Teste di moro in chiave pop di Michael Milesi

Una visione di design totale "per rivelare con occhi nuovi il re-Make in Italy". Il creativo bresciano racconta le sue novità in vista della Milano Design Week 2019.

La testa di moro è un archetipo dell’estetica che naviga tra i trend e i ricorsi storici da secoli. Come colore, è una gradazione di marrone scuro. Come simbolo etnografico è una scultura in ceramica diffusasi in Sicilia, narra la leggenda, con l’arrivo degli arabi sull’isola. E ora il designer Michael Milesi reinterpreta questo leggendario elemento d’arredo portato il made in Sicily alla ribalta internazionale a Milano durante la prossima Design Week.

I suoi Mori MILLESIMI ridisegnano un eccentrico simbolo della tradizione siciliana, un prodotto d’artigianato per eccellenza che viene decontestualizzato e riprodotto in resina, materiale anticonvenzionale, leggero e funzionale. Un carattere d’eccezione, di sperimentalismo e di innovazione in un arredo numerato e certificato sia come tavolino che come seduta dai colori pop e glam.

 

 

 

La ricerca e l’influenza della moda sul design, l’intreccio di più stili e culture in un oggetto che assapora la Beverly Hills degli anni ’70, come un’icona da copertina immortalata a bordo piscina.
Una rivisitazione contemporanea del mito: “Il Moro afro-americano” e “la Mora italo-mediterranea” di cui vi anticipiamo delle foto, saranno in bella mostra al Fuorisalone 2019 in un RE-MADE in SICILY.

Sono due i punti espositivi di queste sculture di Millesimi Design: nel Brera Design District (via Madonnina, 12) e presso I Pinco Pallino Store, a via della Spiga 42, dal 9 al 14 aprile 2019.


Michael Milesi, bresciano di origine ma milanese di adozione, è nato nel 1988 e ama definirsi “imprenditore di se stesso”. Si è laureato in Mercati dell’arte, con una specialistica in interior & urban design, e ha mosso i primi passi nella progettazione e allestimento retail per brand di moda.

Nel 2018 ha creato “Millesimi”: “Si tratta della mia visione di design totale, che mi permette di spaziare tra progettazione d’interni, prodotto di design e moda. L’obiettivo è definire un disegno sartoriale dove la ricerca e l’influenza della moda sul design riveli con occhi nuovi il re-Make In Italy”.



Design of desire - 27/01/2016

Patrizia Fabri, da Roma ai Brit Awards

Patrizia Fabri ha il merito di aver riaperto la più antica cappelleria di Roma. "Da sempre – dice [...]

Society - 28/06/2018

Alessandro Canino: “Tutto per quella parola: brutta”

Un inno per il women empowerment quello che Alessandro Canino scrisse e portò al successo negli ann [...]

Leisure - 22/10/2018

La Lysistrata, il trofeo remiero più antico d’Italia

Il RYCC Savoia si è aggiudicato la 109^ edizione della Coppa Lysistrata che si è svolta, come da t [...]

Top