Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 07/05/2019

V-Ita, la bicicletta elettrica componibile sul web

Ingegno italiano, appean globale, futuro sostenibile: questi i tre capisaldi di una e-bike che sta riposizionando le regole del mercato.

Una bicicletta che esprime in tutto la personalità di chi la guida. In tempi di mobilità sostenibile, l’eleganza e la ratiod ei nostri spostamenti vanno di pari passo, per importanza, alla performance del mezzo utilizzato. L’e-bike V-ITA ha una propria unicità irripetibile perché è arrivata sul mercato con una particolarità: si costruisce sul web e si personalizza.

Si può scegliere il colore distintivo fino agli accessori che la rendono un autentico piacere di guida. Si presenta maneggevole, compatta e veloce, efficiente e dal design accattivante.Oltre alle vernici individual, V-ITA è dotata di uno smart ciclocomputer che garantisce un comfort di guida di alta qualità. Ha un Fitness Mode, Aerobic Mode, Eco Mode e Speed Mode e anche uno speed sensor, il sensore di movimento che agevola la velocità massima selezionata in poch epedalate.

Il design non lascia spazio a dubbi è un perfezionamento senza compromessi mirato all’esclusività delle vernici ed alla pura eleganza. Telaio in alluminio per una maggiore leggerezza ed elevata rigidità. La lavorazione costituisce una vera sfida, in quanto la saldatura dell’alluminio richiede una tecnica complessa. Sella comfort dallo stile sportivo. Display LED per avere tutto sotto controllo, elevata velocità e agilità su strada.

Il telaio della bicicletta V-ITA, è costruito in Aviation Aluminium. Nata inizialmente per applicazioni aeronautiche, la speciale lega di alluminio e zinco è stata scelta per le sue particolari caratteristiche che, oltre all’estrema leggerezza, la rendono tra le più resistenti agli urti, agli sforzi, al peso ed alla torsione.

La tecnologia Bluetooth consente invece di essere sempre connesso con l’archivio di musica. L’Intelligent laser consente di essere sempre ben visibile alle vetture che sopraggiungono. Due fasci laser luminosi (opzionali) delimitano il percorso, mentre gli indicatori di direzione LED consentono di attraversare incroci o effettuare spostamenti in totale sicurezza.



Fashion - 15/12/2017

Drumohr e le lane superfini per l’urban chic del 2018

La famiglia Robertson in Scozia aveva iniziato nel 1700 a divulgare il concetto di eleganza preziosa [...]

Fashion - 02/04/2018

Kipling lancia il vintage anni 90

Per festeggiare I propri 30 anni, Kipling lancia una collezione capsula dal mood anni '90. La collez [...]

Style Story - 19/01/2019

La creatività oggi: più marketing o contenuti?

Poniamoci un interrogativo sulla creatività oggi: piu marketing o più contenuti? Al centro del dis [...]

Top