Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 30/06/2017

Antonelli Firenze vola a Lanzarote per lo shooting invernale

La nuova campagna Antonelli Firenze per la stagione FW 2017-18 realizzata all’isola di Lanzarote è particolarmente suggestiva. Lo shooting è tutto incentrato sul rapporto tra la natura meravigliosa e le linee pure e rigorose dei capi che arriveranno nei negozi per l’autunno/inverno prossimi.

Scattata da Stefano Bidini, sotto la direzione artistica di Lucilla Dimola, la campagna pubblicitaria è un inno a sentimenti di stupore e sorpresa.

Ancora una volta, nella sua “meraviglia” la natura esalta il fascino di una naturale eleganza mai gridata, visione stilistica di Antonelli Firenze, raccontata attraverso  scatti intensi e ricchi di temperamento creativo.

La nuova campagna rappresenta un viaggio metafisico in una infinita distesa paesaggistica, dove forme e colori cambiano sinuosamente movimento, come una vera e propria danza. La ricerca della naturale eleganza del marchio di abbigliamento made in Italy è simboleggiata dai panorami mozzafiato dell’isola spagnola, senza nessun segno di civiltà inserito nelle inquadrature. Niente di umano, solo natura selvaggia che si abbina agli abiti pensati per il guardaroba femminile del prossimo inverno.

Il volto protagonista è quello di Marta Dyks. La nuova campagna è completata da un Video visibile sul sito antonellifirenze.com.

Direzione creativa  Lucilla Dimola – Velvet Firenze

Fotografo Stefano Bidini

Modella  Marta Dyks NEXT management Milano

Video a cura di ZEDDA/MARINARI

 



Leisure - 20/12/2016

MasterChef Italia: “La cucina serve per cambiar vita”

Non sarà una vita facile ma i quattro giudici di MasterChef Italia sono ormai delle vere superstar [...]

Society - 28/11/2018

The Way Magazine e Cinzia Alibrandi alla Tim Inclusion Week a Genova

The Way Magazine con Cinzia Alibrandi e il suo libro che racconta con le lettere d'amore come cambia [...]

Society - 19/11/2018

La Milano di Alessandro Russo alla VS Arte

La città è dipinta, contemporanea ma dipinta come si faceva quando l'arte era anche maestria e isp [...]

Top