Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 07/08/2019

Costumi estate 2019, colore e natura a volontà

Sweet Years punta sull'uomo e la donna decisi riscoprendo tocchi "nativi". Twinset ingaggia Elettra Lamborghini, Charlotte McKinney da Guess.

BARTS – La novità più interessante della collezione estiva 2019 di Barts, il brand di abbigliamento di Amsterdam, è sicuramente la linea beachwear. Il brand olandese, leader in Europa per la produzione di berretti e accessori per tutte le stagioni, affianca alla già ampia proposta per la bella stagione, bikini e costumi interi per tutti i gusti, da sfoggiare sotto leggeri kaftani, ma anche da abbinare agli shorts del proprio fidanzato. Un total look per la spiaggia firmato Barts trendy, comodo e sexy.

Proposta Barts Amsterdam: costumi interi, bikini a triangolo, ma anche modelli con ferretto per un sostegno maggiore, da coordinare con diverse proposte di slip per tutti i gusti, dai tagli più sgambati agli hipster, i modelli con coprenza maggiore.

A capo del progetto beachwear di Barts per l’estate 2019 c’è Kelly Wieck, una delle designer più brillanti del brand, che ha dato vita ad una collezione unica, dal mood internazionale, lasciandosi contagiare anche dalle sue radici australiane. I temi ispiratori di questa capsule di costumi vanno a integrarsi perfettamente con la collezione estiva di Barts, ormai riconosciuta in termini di qualità e stile. Alla base del progetto, troviamo gli elementi che contraddistinguono le linee di swimwear in Australia; la qualità dei materiali e il design all’avanguardia. Kelly è orgogliosa dei risultati: «Volevo una collezione di altissimo livello, realizzata con tessuti di qualità e dalle stampe alla moda. Mi affascinano molto la vita da spiaggia e lo stile dei surfisti, da lì ho preso l’ispirazione per disegnare questa linea, dedicata a chi, come me, vorrebbe una vita in costume!».

A sinistra: Costume intero con profondo scollo sulla schiena con motivo di petali; coppe dotate di imbottitura removibile e fini spalline regolabili. A destra: Costume intero con profondo scollo davanti e stringhe da allacciare dietro al collo; coppe dotate di imbottitura removibile e motivo a fascia da annodare in vita. Tutto Motivi.

MOTIVI – Sensuale, elegante ed al passo con le tendenze beachwear di stagione: è la collezione mare firmata Motivi per l’estate 2019. Ogni pezzo della collezione è studiato nei dettagli per accontentare le donne più esigenti che ricercano capi aggiornati, dai particolari fortemente modaioli. I costumi Motivi sono perfetti per le donne che anche in spiaggia non rinunciano allo stile. Perfetti per il sunbathing ma da sfoggiare fino all’ora dell’aperitivo, abbinati ai favolosi copricostume che Motivi propone in stampe, nuance e tagli super cool.

Twinset lancia una limited edition di costumi da mare disegnati in collaborazione con Elettra Lamborghini.

TWINSET – La proposta firmata Twinset U&B è un’esplosione di tinte fluo su motivo leopardato ormai divenuto tratto distintivo di Elettra Lamborghini, che firma la capsule. Icona della generazione Z, cantante reggaeton, influencer con oltre 4 milioni di follower e reality-star appena accolta tra i giudici della nuova edizione di The Voice of Italy, Elettra si è divertita ad infondere la sua anima fashionista in questa accattivante linea swimwear per le vacanze estive. Il costume intero con stampa animalier all-over si alterna ai due bikini con brasiliana, di cui uno interpretato nelle sfumature arancio fluo e l’altro decorato con un profilo di frange ondeggianti sulla tonalità bubble gum pink. Tutti i pezzi, disponibili anche nei modelli da bambina, sono custoditi in un packaging dedicato e rifiniti con una targhetta personalizzata con il nome di Elettra.

La capsule collection di brachwear Twinset per il 2019 è disegnata con Elettra Lamborghini. Ripresi tutti i tratti animalier della diva tv: Twinset U&B è un’esplosione di tinte fluo su motivo leopardato.

I costumi firmati “Elettra per Twinset U&B” sono stati presentati presso il Twiga Beach Club di Forte dei Marmi, storico locale della Versilia che ha ospitato l’evento di lancio con la partecipazione di Elettra.

Nel modello POSITIVE ENERGY, ispirato alla fitness mania degli anni Ottanta, i bikini acquistano carattere grazie a profili a contrasto che creano un sapiente color block ripreso anche nei classici costumi interi all’altezza del punto vita. Capi sporty-chic, pensati per donne che amano modelli lineari senza rinunciare ad un tocco glamour.

BE POPSY – Si ispira alla donna contemporanea la collezione Spring-Summer di BePopsy. Un tuffo in una corrente di energie positive, capace di raccontare le mille sfaccettature dell’animo femminile.

Le forme essenziali, grazie ad una sapiente combinazione di tessuti e ad un innovativo design a taglio vivo, abbracciano ed esaltano al meglio ogni silhouette regalando una sensazione di libertà e sicurezza.

BePopsy si caratterizza come una delle più inconfondibili espressioni della qualità 100% Made in Italy, rafforzata dall’utilizzo di materiali ricercati ed ecofriendly, capace di dare vita ad una collezione versatile, pensata per vivere tanto la spiaggia quanto la città secondo una mood leisure che desidera accompagnare tutte le donne in ogni momento della giornata.

La sua carta vincente sono le linee semplici, che per la stagione calda si divertono a giocare con i contrasti cromatici per creare una linea mare destinata a diventare un vero e proprio must-have.

Già nella presentazione a Verona nel Tezenis show le atmosfere anni 50 erano state enfatizzate dall’ambientazione in un drive in americano.

TEZENIS – Il beachwear Tezenis per l’estate 2019 ha invece lanciato la moda del maxi stripes. Una collezione con richiami alle dive pin-up colorate e alle stampe geometriche.

Con Keoikantse Motsepe, Charlotte McKinney ha partecipato al talent tv americano “Dancing with the stars”. Nel 2015 anche una parte nel film “Joe Dirt 2: Beautiful Loser”.

GUESS – Per l’estate 2019 GUESS presenta la modella e attrice Charlotte McKinney come volto e designer dell’ultima campagna pubblicitaria GUESS per la linea swimwear e la sua collezione capsule ICON. Charlotte, star della campagna per la P/E19, ha avuto un ruolo fondamentale nell’ideazione e creazione di ciascun costume iconico.

Charlotte McKinney è un’attrice e modella americana il cui vivace appeal ha caratterizzato molte delle precedenti collezioni swimwear GUESS e campagne pubblicitarie per le linee di intimo. Con la sua forte presenza sui social, la McKinney è stata scelta per la sua bellezza e personalità tipicamente americane, che incarnano perfettamente lo spirito GUESS e questa capsule estremamente femminile.

La Modella e Attrice Charlotte McKinney progettae compare nella nuova linea di costumi da bagno “ICON”,


“È stato un tale onore creare, disegnare e scattare per il brand iconico che conosciamo come GUESS. Devo molto del mio successo professionale a GUESS, è stato il mio primo lavoro da modella e davvero un’esperienza indimenticabile. È bellissimo sentirsi parte della famiglia GUESS, aver girato moltissime campagne nel corso degli anni, e adesso creare la mia capsule personale è un sogno che diventa realtà. Ho disegnato dodici differenti modelli, così che tutte possano trovare il costume adatto a loro e che le faccia sentire stupende e sicure di sè!” rivela la McKinney.

Nella campagna, con la direzione artistica di Paul Marciano, co-fondatore di GUESS e gli scatti del fotografo Derek Kettela, Charlotte compare assieme alle altre modelle in una residenza privata e sulle spiagge della soleggiata Los Angeles indossando i pezzi principali della capsule ICON. La collezione di costumi in edizione limitata rende omaggio al retaggio del marchio e presenta stili e fantasie che hanno reso GUESS un fashion brand iconico. “Charlotte McKinney è stata la primissima modella che abbiamo trovato su Instagram e scelto per la campagna pubblicitaria della linea swimwear GUESS 2014. Vedere la popolarità internazionale di Charlotte crescere rapidamente dalla sua prima campagna, con comparse in video musicali, film e programmi televisivi è stato un percorso davvero piacevole da seguire. Dal momento in cui abbiamo scoperto Charlotte e l’abbiamo accolta nella famiglia è apparsa in molte campagne di intimo e costumi da bagno GUESS. Siamo entusiasti di accoglierla nuovamente per una nuova campagna del marchio e di lanciare la sua prima capsule swimwear” afferma Paul Marciano.

Il monocromo si ritrova anche nei costumi per lui. Slip e boxer dal blu al rosso fino all’azzurro. Ma la novità per l’uomo Sweet Years sono le stampe. Animano infatti i capi: divertenti tartarughe, pesciolini tono su tono, colorate lambrette e grafiche che richiamano i classici tattoo tra cuori, ancore e sirene in perfetto stile marinaresco.

Sweet Years nasce nel 2003. Il marchio, di proprietà della Go Old ’50 s.r.l., è oggi guidato dall’amministratore Mauro Russo e conta tra i propri fondatori Bobo Vieri e Paolo Maldini. L’entusiasmo, il “positive thinking”, il dinamismo e lo sport sono da sempre i principi guida del brand che ha fatto dello streetwear il proprio core business.

SWEET YEARS – Stampe botaniche e segni grafici. E ancora, lurex e linee semplici. È la nuova collezione beachwear firmata Sweet Years che, secondo le tendenze più update della moda mare, disegna lo stile per la prossima estate. Tre le linee: donna, uomo e bambino.

“La linea beachwear è il frutto di un rapporto ormai consolidato con il nostro licenziatario, grazie al quale abbiamo iniziato a sperimentare la vendita online.  – spiega l’amministratore unico Mauro Russo – Un’esperienza più che positiva che negli ultimi anni ci ha permesso di aumentare i nostri canali di vendita.”

 

La proposta estiva del brand del cuore non è solo costumi da bagno ma anche accessori. Sweet Years, forte dell’accordo con Imma Spa – società market leader nel proprio segmento di mercato – propone “easy bags” pensate per il tempo libero dove manici in corda, dettagli di paglia e colori accessi sono i protagonisti. Non mancano poi pratici backpack in silver pink e stampe botaniche, perfetti per la spiaggia.

Costumi & co nascono dall’accordo con Nuova Incotonè, azienda leader nella produzione e distribuzione di underwear, nightwear e beachwear. Il focus è su trikini e costumi interi, che sono i protagonisti indiscussi. Linee semplici che ridisegnano una femminilità contemporanea e grintosa grazie all’utilizzo di nuance metalliche: argento, nero e un inedito blu elettrico. One pieces rigorosamente monocromatici che si fanno sexy grazie a giochi di tessuto che scoprono la pelle, conferendo  un twist contemporaneo e sensuale. Elegante e mai noiso. Non mancano i bikini super colorati: arancio, verde fluo, azzuro, rosso e viola.

MERMAZING – Mermazing, di cui se non sbaglio avevate parlato lo scorso anno. La cosa interessante è che i nuovi costumi sono stati realizzati con Econyl, un filo di nylon rigenerato da materiali di scarto come le reti da pesca recuperate dall’oceano.

il brand di costumi per le sirene contemporanee e fashioniste presenta “Ocean Breeze“, la nuova collezione eco, con modelli perfetti da indossare durante le prime ferie e perché no, anche fuori dall’acqua.

Mermazing: “Ocean Breeze” unisce estetica modaiola e una vena ecologica, grazie all’utilizzo per i tessuti del filo di ECONYL®, un innovativo nylon 100% rigenerato da materiali di scarto, come le reti da pesca che inquinano i nostri oceani.

Novità assoluta, è il tessuto innovativo dei costumi, l’ECONYL®, un filo di nylon rigenerato, ricavato da materiali di scarto, con le reti da pesca recuperate dall’oceano: oltre ad essere rispettoso dell’ambiente, garantisce vestibilità perfetta e libertà di movimento. Lo stile è minimal ma si fa notare, con colori sorbetto e forme in linea con i trend della stagione.

Non solo mare, ma anche capi da indossare dal brunch fino al cocktail party sulla spiaggia (e perché no in città?): chemisier lunghi e al ginocchio, maxi-skirt, blusa cropped, da abbinare perfettamente ai colori dei costumi.

 

SUNDEK – Boardshort, costumi mare, pantaloncini mare da uomo sundek. Con l’iconico arcobaleno, ma non solo. I boarshort di Sundek spaziano dalla tinta unita a stampe ultracolorate. Colori molto accesi per lui, tinte unite molto vivaci per lei con accenni floreali. Del resto l’azienda americana, fin dal 1958 dalla California ha spostato la sua attenzione verso le isole Hawaii. Con tutto l’immaginario estetico che ne è conseguito.



Trends - 27/06/2019

Orticolario 2019, fantasmagoria di frutti

Orticolario 2019 è intitolato “Fantasmagoria” ed è dedicato al “Viaggio”, alle bacchee ai [...]

Society - 27/02/2018

Padre, influencer top per Forbes e soprattutto italiano: Mariano Di Vaio

Almeno gli italiani non sono dimenticati all'estero quando si tratta di innovazione. Grazie ai recor [...]

Luxury - 31/10/2018

Gli anni 70 in arte da Glenda Cinquegrana a Flashback Torino

Una porta veneziana rimaneggiata e dipinta a olio da Tancredi Parmeggiani nel 1955 è il pezzo forte [...]

Top