Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 12/03/2019

Gli hairband sofisticati di Yuri Ahn

Per la primavera-estate 2019 la designer coreana naturalizzata a Milano Yuri Ahn reinterpreta i classici baseball cap dando vita a capi unici a cui si accostano sofisticati hairbands. Da quelli macro con nodi a quelli con monofiocco in versione extralarge.

Applicazioni di fiori in chiffon e cristalli. Parte dai dettagli la nuova collezione  spring-summer 2019 del brand milanese Yuri Ahn che realizza accessori di lusso grazie alla maestria di artigiani italiani.

Il marchio, forte dell’esordio della collezione invernale, reinterpreta i classici berretti americani in una new way insolita rendendo ogni modello sofisticato e unico.

Una collezione dove i contrasti sono i protagonisti. Accessori classici come i baseball cap si impreziosiscono di deliziosi patches, velette e jewelery application. E i cappelli si trasformano da capo sporty ad accessorio di lusso. Tocchi bucolici decorano i prodotti  con note delicate e palette di colori chiari su cui esplodono corone di rose insieme a perle e velette, dando vita a un inaspettato intreccio tra accessori sporty e dettagli poetici e sensuali.

La nuova collezione Yuri Ahn dà  vita a un universo unico, onirico e sofisticato, fatto di forti contrasti.

Ai classici baseball cap – capi iconici del brand – si accostano hairbands sofisticati e contemporanei in linea con le tendenze di stagione. Molteplici i modelli, da quelli macro con nodi in grois grain, a quelli che sembrano diademi preziosi con foglioline dorate e piccoli fiori. Stupiscono le proposte con monofiocco in versione extralarge. Per non passare inosservate ma senza dimenticare l’eleganza. Capi pensati per occasioni speciali, da usare al party sulla spiaggia come il giorno del matrimonio.

Yuri Ahn è un’affermata fashion designer. Nata a Seoul ma cittadina del mondo, personaggio poliedrico e creativo: It girl, fashion blogger e stilista. Vive a Milano da più di 20 anni dove, dopo aver frequentato il prestigioso istituto Marangoni, ha lavorato con i più grandi nomi della moda: Helmut Lang, Roberto Cavalli, Adriano Goldschmied, Extè e Dolce & Gabbana. Accanto al ruolo di stilista ha affiancato anche quello di fashion editor, illustrator and digital content creative. Un mix di professionalità che ha permesso alla designer di acquisire una formazione a 360 gradi. Il brand è distribuito da 88Showroom, Milano

 “Ogni mia creazione è pensata per le donne che vogliono lasciare il segno nella quotidianità  – racconta la designer Yuri Ahn –. Per questo ho scelto come leitmotiv della nuova collezione applicazioni gioiello che regalono lucentezza e unicità ai capi ma soprattutto a chi li indossa.”

L’enfasi creativa e minuzia dei dettagli Yuri Ahn dà vita ad accessori timeless che sono veri e propri gioielli.  Indossarne uno vuol dire amare la ricercatezza e  l’attenzione al dettaglio.

Vuol dire amare l’unicità. Caratteristica di ogni creazione del brand.



Fashion - 20/06/2017

Miguel Vieira tra slim e oversize

Sta per compiere 30 anni di attività (nel 2018) e Miguel Vieira ha dato un anticipo di festeggiamen [...]

Design of desire - 30/05/2018

Radicity, la seconda edizione con gli incontri aperti al pubblico a Eboli

Radicity torna a rigenerare gli spazi pubblici abbandonati di un borgo storico ancora poco conosciut [...]

Leisure - 31/01/2019

Lele Pons: “In questo mondo non si sa mai cosa succede”

Duecentocinque milioni di views per un video musicale significano oggi essere al top del mondo. E se [...]

Top