Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 05/10/2017

I’M Isola Marras Uomo: per l’estate prossima manga e Besson

Street style, sport e olimpo eroico giapponese le influenze del marchio disegnato dal giovane Efisio. Ecco il lookbook 2018.

Un caleidoscopio di influenze contemporanee, dallo sport ai cartoon compongono l’universo di I’M Isola Marras Uomo. Il brand ha debuttato con la collezione Primavera-Estate 2018 disegnata dal nuovo direttore creativo Efisio Marras durante la Settimana della Moda Uomo di Milano.marras estate 2018

Una nuova visione e una nuova identità forte per la linea contemporanea della famiglia di marchi Marras ispirata dal film Léon di Luc Besson e dai manga di Masamune Shirow.

Strutture nette, tagli e molta creatività urban contraddistinguono i capi che vi presentiamo dal lookbook del brand nella nostra gallery.

Efisio definisce la nuova Isola come uno spazio illimitato per le giovani generazioni dove creatività e idee nuove si incontrano. La sontuosa estetica delle isole del Mediterraneo, marchio di fabbrica dello stile del brand fin dagli anni 90, non è tradita. Anzi è esaltata dalla contemporaneità con cui questi capi si affacciano nel mondo della moda. Un appeal chiaro per i giovani che con questa linea troveranno comodità e trend adatti alle loro esigenze di movimento e cambiamento.

Lo stilista nato nel 1992 e uscito dalla Saint Martin’s di Londra, porta nella collezione tutte le contraddizioni delle nuove generazioni: scarponi e bomber, lussuosi tocchi glamour e dettagli di artigianalità eccellente. Molto street ma anche molto impegno produttivo. E il padre, Antonio, approva, pubblicamente.

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 24/02/2017

Il pasticciere Lillo Freni: “Così tramando l’arte dolciaria messinese”

Chi è Lillo Freni? Potrei definirmi lo psicologo del dolce! Per me il cliente non è solo qu [...]

Travel - 17/08/2017

Al Monastero Santa Rosa tutti i sogni del Mediterraneo, per tutti i sensi

Più che un hotel di lusso è uno scrigno colmo di sogni. Il Monastero Santa Rosa si affaccia a picc [...]

Travel - 04/01/2017

Il lusso incontaminato delle Isole Vergini Britanniche

Nel Mar dei Caraibi, a 50 miglia est di Puerto Rico, si trova l’arcipelago delle Isole Vergini Bri [...]

Top