Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Fashion

Fashion - 28/05/2018

Per l’estate, l’eleganza sporty nei cappelli di Yuri Ahn

La nuova collezione della stilista coreana è un’ode alla bella stagione che si ritrova nei molteplici fiori che sbocciano sugli accessori.

Particolari preziosi e fiori. Queste le linee guida della collezione spring-summer 2018 del brand milanese Yuri Ahn – firmata dall’omonima designer coreana – che realizza accessori di lusso grazie alla maestria di artigiani italiani.

Il marchio, forte dell’esordio della collezione invernale, reinterpreta i classici berretti americani in una new way insolita, rendendo ogni modello sofisticato e unico.

Accessori classici si impreziosiscono di patch, velette e jewelery application. Ogni modello è realizzato per poter essere indossato in qualsiasi modo. Nessuna regola: puro estro e personale reinterpretazione. I cappelli si trasformano da  capo sporty a capo di lusso.

La primavera di Yuri Ahn è un’esplosione di applicazioni di macro fiori in chiffon, perle e foglie dorate che danno vita a un universo unico, onirico e sofisticato, fatto di forti contrasti.

Incantano i baschi dai toni delicati, con velette e patch che riportano immediatamente all’estate grazie a palme, gelati e fiori ricamati. Il cappello diventa iperchic e dà vita a capi dall’“eleganza rivoluzionaria”.

La nuova collezione Yuri Ahn è un’ode alla bella stagione che si ritrova nei molteplici fiori che sbocciano sugli accessori. Tocchi bucolici decorano i cappelli con note delicate e palette di colori chiari. Corone di rose esplodono sulle visiere dei berretti insieme a perle e velette, dando vita all’inaspettato intreccio tra accessori sporty e dettagli poetici e sensuali.

“La nuova collezione rappresenta tutto ciò che amo – racconta la designer Yuri Ahn –.I dettagli di ogni singolo capo sono frutto di una scelta ben precisa, ragionata e studiata per creare l’accessorio perfetto, che ognuno di noi può indossare in libertà. Le mie creazioni vogliono rendere ogni donna  unica e meravigliosa.”

 

Completa la proposta del brand la serie di hairbands delle collezioni Haute Couture e Sposa.  Piccoli capolavori artigianali, fatti di farfalle, fiori e foglie dorate, libellule e perle, diademi contemporanei pensati per coronare di unicità i capi delle donne.

L’enfasi creativa di Yuri Ahn dà vita ad accessori timeless che sono veri e propri gioielli. Indossarne uno vuol dire amare la ricercatezza, l’attenzione al dettaglio e il ‘fatto a mano’.

Vuol dire amare l’unicità. Caratteristica di ogni creazione del marchio fondato a Milano dalla It girl, fashion blogger e stilista. La creativa ha scelto la città della moda italiana da 20 anni, dopo aver frequentato il prestigioso istituto Marangoni. Ha lavorato con i più grandi nomi della moda: Helmut Lang, Roberto Cavalli, Adriano Goldschmied, Extè e Dolce & Gabbana. Accanto al ruolo di stilista ha affiancato anche quello di fashion editor, illustrator and digital content creative. Un mix di professionalità che ha permesso alla designer di acquisire una formazione a 360 gradi. Il suo brand è distribuito da 88Showroom (Milano).



Society - 30/10/2018

Eataly “regala” 500 anni di vita al Cenacolo. Ecco come

Eataly Milano ha finanziato un'operazione di tutela del Cenacolo Vinciano, grazie alla quale l'opera [...]

Design of desire - 18/02/2017

Le pubblicità vintage del mare, sogno italiano in esposizione a Mercanteinfiera

Le pubblicità sono lo specchio del sentimento nazionale di un'epoca. Meglio ancora se sono indicati [...]

Trends - 30/11/2016

Per Natale, Aspen e Cortina sono la patria dei worksumers

Relax e famiglia sono sinonimi di Natale. Ma vuoi mettere evitare di smaltire email e telefonate al [...]

Top