Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 23/09/2016

Mariù De Sica, l’impressionismo nei riflessi metallici

Organze e canvas, colori tenui e neutri, aquerello dipinto a mano su stampe. La

Mariù De Sica mostra nella collezione primavera/estate 2017 del suo brand tutta l’eredità culturale che imbeve la sua creatività. “Sono convinta che la tradizione possa coniugarsi all’esprit du temps, dando vita a un glamour dall’essenza post-realista“, dice presentando il suo marchio.

E la stilista che in famiglia annovera due dei nomi più famosi del cinema italiano (papà Christian e nonno Vittorio) a Milano Moda Donna ha presentato abiti ispirati all’Impressionismo, rivelando passione per la natura e la vita all’aria aperta. I capi sono pieni di trasparenze e riflessi di luce, a volte metallici a volte in organza e tele di plissé. La femminilità leggera emerge anche dalle canvas e dai colori neutri molto naturali, come il verde menta o il tocco di giallo. Cotone stampato e broccato floreale completano la proposta di Mariù De Sica che ha osato anche con l’aquerello della stampa, dipinta a mano.

Per info qui



Design of desire - 28/02/2019

Lambrate district risorge nella design week 2019

Se ne va la galleria Massimo De Carlo, se sono andati gli olandesi che lo hanno scoperto anni fa, ma [...]

Leisure - 30/09/2017

Che piacere ascoltare Battisti come mai prima

Ci sono due verità inconfutabili su Lucio Battisti: la sua produzione tra il 1967 e il 1980 ha camb [...]

Society - 03/07/2018

Giorgio Faletti, ricordiamolo con quello che amava di più: i libri

Quando si pensa a Giorgio Faletti non ci viene in mente una sola definizione. Sì, perché Giorgio d [...]

Top