Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Fashion

Fashion - 03/07/2018

Mc Kenzy, il daywear dalla Scozia con furore

I filati pregiati dall'estero e il saper fare italiano. Ecco la storia di un brand che si è imposto come simbolo di eleganza senza tempo.

Fascino ed eleganza tutti i giorni con il daywear firmato Mc Kenzy, brand di abbigliamento in filati naturali e tessuti pregiati dal 1987, da sempre l’antitesi alla moda usa e getta.

 

Per la stagione primavera estate 2018 i veri protagonisti della collezione firmata Mc Kenzy sono gli armonici connubi che derivano dall’incontro delle linee classiche con le tendenze stagionali. Una selezione di capi ricercata nei dettagli, nelle forme e nei colori che esalta i tessuti raffinati e di qualità con cui sono realizzate.

 

Nello sviluppare la sua linea il brand ha puntato principalmente a delineare un total look volto ad accompagnare uomini e donne nella loro quotidianità. La collezione vede, quindi, la combinazione di capi glamour e di qualità, i c.d. vestiti “per tutti i giorni”. Ogni prodotto è in grado di celebrare e raccontare l’eleganza e la raffinata, grazie alla discretezza delle forme e dei materiali che contraddistinguono ogni scelta stilistica effettuata dal marchio.

Le linee rispettano l’attitude classica del brand, in cui il raffinato rigore si combina con la ricerca dei colori e delle nuances più delicate. La collezione primavera-estate si caratterizza – in particolare – per il “dominio” della luminosità delle tonalità, elemento che si sposa con la consueta ricerca dei filati.

Tra i materiali usati emergono, e si distinguono, il uro cotone, il puro lino e il lino-cotone. L’attenzione del marchio verso i tessuti è maniacale: tutte le fibre usate sono pregiate e ricercate, vengono lavorate sapientemente al fine di concretizzarsi in capi leggeri, perfetti anche per la stagione più calda.

 

La nuova collezione primavera-estate Mc Kenzy concilia, infatti, il comfort con le linee e con la delicatezza delle scelte cromatiche. Un look versatile, ma ricercato e trendy, che si adatta bene al daywear da city così come alla dimensione più fresca della vacanza al mare.

 

Nello sviluppo della sua linea il brand ha posto una particolare attenzione sia alla linea donna che uomo. Per la collezione donna prevalgono e dominano le righe che si fondono e combinano ai quadri e colori pastello. Scelte di stampe, di forme e colori in piena sintonia con le tendenze più prominenti della stagione. Mc Kenzy ha sviluppato una selezione primavera-estate che vede l’impiego di filati accuratamente selezionati capaci di valorizzare la grazia e la personalità del brand.

Rosa, celeste, giallo guidano il tripudio della policromia pastello. In questa armonia di colori si distiguno delle punte brillanti di rosso corallo. Le righe di varie dimensioni caratterizzano le maglie così come i quadretti in colori tenui, rosa e celeste, verde e giallo, che – invece – si fanno spazio fra i beige coloniali.

Da non dimenticare sono gli eleganti cardigan blu, con delle bordature rosse in cotone morbidissimo e camicie blu. Il connubio di questi elementi porta alla creazione di un effetto denim, in lino purissimo.

La collezione vede anche il ritorno alle forme meno definite, si ripresentano i capi destrutturati tra cui i cardigan in cotone a doppia lavorazione e, soprattutto, la polo in puro cotone che costituisce la grande protagonista della primavera-estate. La polo risulta, infatti, rivista, reinterpretata e ripensata ai fini di renderla un elemento estremamente versatile e facilmente adattabile sia ai look più formali che a quelli più informali.

Da non dimenticare è la camicia, un capo che per Mc Kenzy è un vero e proprio passpartout che deve essere valorizzato. In puro cotone o in puro lino, classica o con collo alla coreana, a quadri o in tinte basic, bianche e celesti, un prodotto voluto e pensato per soddisfare con eleganza tutti i gusti.

Arriviamo all’uno Mc Kenzy che spicca per il suo stile dal carattere gentile ed elegante. Mc Kenzy ha, infatti, sviluppato una collezione dove regna lo stile casual, cittadino. Una linea volta alla definizione dell’unione del confort con l’eleganza e la semplicità. A prevalere sono i bermuda in puro lino, in colori neutri come blue navy, beige e verde oliva, che si abbinano a pratici cardigan con zip e maglioni in morbidissimo cotone .

 

Inoltre, per quanto riguarda il cardigan, Mc Kenzy ha scelto di usare il bicolore delle stripes, in blu e beige, o altrimenti in arancio, colore deciso. Anche per l’uomo Mc Kenzy la camicia è un capo fondamentale. Per la PE 2018 prevale la camicia casual, soprattutto a quadretti, dedicata a mise versatili da gentiluomo metropolitano, ma che si adatta con disinvoltura anche ai contesti vacanzieri e scenari estivi più legati al mare e alla barca.

 

STORIA – Mc Kenzy, azienda familiare costituita nel 1987, dall’esperienza della famiglia Busini, imprenditori e produttori di tessuti attivi fin dagli anni Cinquanta. Qualità dei tessuti è il fattore che ha contraddistinto sin dal principio il brand favorendone la sua affermazione. Mc Kenzy è stato uno tra i primi brand ad importare in Italia il puro cashmere e a stabilire la loro prima rete produttiva in Scozia. Negli anni il brand è cresciuto esponenzialmente: dal primo negozio milanese, nella storica location della Galleria Vittorio Emanuele II, vanta oggi 13 punti vendita in Italia e 5 in Svizzera. Tra i filati pregiati utilizzati dal marchio anche la lana merino (fornita da produttori di lane pregiate come Zegna Baruffa) e Lambswool, speciale lana d’agnellino soffice e avvolgente.

Testo a cura di Francesca Rizzi.



Design of desire - 21/11/2017

Dentro il Louvre di Abu Dhabi, design e arte dal mondo

Louvre Abu Dhabi ha aperto questo mese le sue porte con una sfarzosa cerimonia, un sollievo dopo 15 [...]

Leisure - 15/06/2017

Bestiale! Anche gli animali al cinema hanno una mostra

Effetti speciali, animali e comunicazione. Alla mostra torinese Bestiale! c'è il cinema che si ciba [...]

Trends - 29/07/2016

Mangereste questa stampa? Arriva Food Ink, il cibo creato dalle macchine

Food Ink a Londra ha scatenato la fantasia e la curiosità di tutti i media europei. Adesso che si [...]

Top