Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Fashion

Fashion - 13/08/2018

Non ci crederete: questi sono jeans e li fa ISKO

Denim come velluto o meglio ancora, seta da forgiare e avvolgere i corpi dei nuovi metropolitan chic in impensabili forme. Li realizza Isko, il brand di denim che per primo fa del jeans uno stile applicabile a ogni momento della moda.

Nella suggestiva cornice dallo stile “industrial” del BASE di Milano, ISKO ha presentato il mese scorso la cerimonia finale di ISKO I-SKOOL®, per i giovani talenti del fashion world.

Qui sono stati rivelati i vincitori dell’edizione di quest’anno, i quali hanno avuto la possibilità di mostrare le loro creazioni durante un esclusivo fashion show incentrato sul tema UnDocumented.

Main sponsor dell’evento sono stati Lenzing Group – leader internazionale per la produzione di fibre di alta qualità ottenute da materie prime rinnovabili di origine cellulosica, prodotte tramite tecnologie sostenibili e innovative – e Reca Group, azienda che progetta e produce etichette, packaging e molto altro per il mondo della moda. L’autrice e DJ italiana Paola Maugeri ha introdotto la cerimonia di premiazione.

“UnDocumented”, una sfida a interpretare il denim non solo come forza rivoluzionaria nella storia della società, ma anche come propulsore dei cambiamenti ancora da documentare. In particolare, il tema rappresenta sia l’unione tra ciò che è stato (Documented) e ciò che sarà, sia la possibilità di oltrepassare qualsiasi limite fisico e geografico senza barriere o costrizioni.

La giuria del Marketing Award, presieduta da Glenn Jones (Wednesday Agency), ha analizzatoi dodici progetti presentati dai finalisti, chiamati a completare un piano di marketing per un brand consumer esistente. La sfida era lanciare una linea sostenibile d’abbigliamento e di accessori, focalizzandosi sul modello di Ingredient Brand e creando una storia che mettesse al centro la trasparenza e la responsabilità.

Vincitore dell’UnDocumented Award: GINA PALJUSEVIC, Parsons School of Fashion;

-Vincitore della Sportswear International’s Special Mention: AMELIE SOPHIEAMANN, AMFI–AmsterdamFashion Institute.

 

Tutti i tessuti dell’azienda sono creati a partire da un approccio responsabile, in ogni singola fase del processo produttivo, e una parte di questi è anche certificata Nordic SwanEcolabel e EU Ecolabel: ISKO è infatti la sola azienda produttrice di denim al mondo ad avere ottenuto queste severe certificazioni.

I vincitori sono:

-Vincitore dell’UnDocumented Award:JAEHA IM, ESMOD Seoul;

Vincitore del Best Denim Show piece Award: ZHUOLIN CHENG, Academy of Arts& Design, Tsinghua University;

-Vincitore del Certified Responsible Innovation Award: NIKITA SUGIYANTIDOMPIG, AMFI–Amsterdam Fashion Institute;

-Vincitore del Alternative Fibers Award: ANDREA GROSSI, Polimoda;

-Vincitore del Reca Award: NIKITA SUGIYANTI DOMPIG, AMFI–Amsterdam Fashion Institute.

-Vincitore del Lectra Award: MARIA CAPELLARO, NABA.

ISKO è l’unico denim mill del mondo ad essere stato premiato con Ecolabel . Con sede in Turchia, l’azienda ha una capacità produttiva di 250 milioni di metri di tessuto all’anno e ha uffici in 35 paesi, e fa parte di SANKO TEKSTIL, la divisione tessile del gruppo Sanko. Si tratta di uno dei maggiori brand di economia turca che si distingue per l’utilizzo responsabile dell’energia.

Photogallery dell’evento al BASE di Milano by Stefania D’Alessandro



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 13/04/2018

Tutti i famosi di SanNoLo 2018: perché il festival del quartiere piace ai vip?

Ironico, strampalato e irresistibile: SanNoLo, il festival semiserio di NoLo, il quartiere a Nord di [...]

Society - 22/06/2017

Moda e chef, connubio di stile e di sapienza

L'eleganza in tavola sposa l'eleganza in passerella. Moda e chef si sono incontrati in un evento c [...]

Leisure - 24/11/2017

Lei, Armando. A Macao Milano la mostra della trasgressione anni 60

A Macao Milano, il polo culturale tra i più frizzanti della città, arriva un libro fotografico, un [...]

Top