Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Fashion

Fashion - 24/10/2018

Paul Pogba testimonial delle nuove P.O.D-S3.1 by adidas Originals

La star del calcio rievoca la sua infanzia. Basandosi sulla filosofia "Great alone, better together".

adidas Originals lancia le due nuove varianti cromatiche della silhouette P.O.D-S3.1. Protagonista della campagna è la star internazionale del calcio Paul Pogba.

 

Basandosi sulla filosofia “Great alone, better together”, e dare risalto alle ultime versioni della sneaker P.O.D-S3.1, adidas Originals si è rivolta a una delle personalità più vibranti del calcio contemporaneo, con l’obiettivo di portare in scena la genesi di un vero creator sportivo.

Nei sobborghi di Parigi Pogba veste i panni dello storyteller, ripercorrendo le proprie esperienze giovanili e accendendo i riflettori sulle figure che lo supportano da sempre. Evidenziando il ruolo cruciale di amici e familiari nella storia di Pogba, la campagna dimostra che si può essere grandi da soli, ma ancora più grandi insieme: un concetto espresso appieno dal design di P.O.D-S3.1.

Respingendo i classici cliché legati alla notorietà, la campagna di ottobre di P.O.D-S3.1 celebra il senso di appartenenza. Rievocando la propria infanzia, Pogba racconta la sua storia attraverso gli occhi dell’attuale gioventù parigina, sottolineando l’importanza di amici e familiari. Basandosi sulla convinzione che i veri miti nascono dal sostegno di chi li circonda, la campagna è un toccante tributo a tutti coloro che hanno aiutato Pogba ad arrivare dov’è.

P.O.D-S3.1, è una sneaker caratterizzata da tomaia tessile in knit con applicazioni strutturali attorno alla punta e al tallone. Nelle nuove colorazioni di ottobre, è declinata in due tonalità: total white oppure nera minimalista con tocchi di colore di contrasto rosa, blu, foglia di tè e rosso su tomaia, collo e tallone. La linguetta griffata adidas sul tallone e dettagli minimal con i simboli del marchio completano il look di una sneaker davvero unica nel suo genere.

P.O.D-S3.1, che pone il design ardito e futuristico della scarpa nella parte anteriore e centrale con una nuova colorazione dinamica.

 

L’ultimo modello rimane fedele al design originale di P.O.D-S3.1, caratterizzato da una tomaia tessile in knit con applicazioni strutturali attorno alla punta e al tallone. La scarpa è declinata in una tonalità nera minimalista, con tocchi di colore di contrasto rosa, blu, foglia di tè e rosso sulla tomaia, il collo e il tallone. Il tutto completato da una linguetta griffata adidas sul tallone e dettagli minimalisti che riproducono i simboli del marchio.

 

Il sistema Point of Deflection, dal quale il modello P.O.D-S3.1 prende il nome, combina suola EVA sull’avampiede e una confortevole sagoma Boost™ sul tallone, completato da una resistentissima suola in gomma.

Il risultato è una versione che sposa l’ardito design del modello P.O.D-S3.1 a una colorazione ugualmente intrepida, racchiudendo sia a livello di estetica che di funzionalità il design all’avanguardia emblema dello spirito di questa scarpa.

Presentandosi in due nuove colorazioni, le varianti di ottobre di P.O.D-S3.1 riportano la linea al centro della scena. Unendo elementi estetici tratti dagli archivi e dettagli strutturali all’avanguardia, P.O.D-S3.1 attinge alla memoria collettiva di adidas Originals, creando un prodotto decisamente più grande della somma delle sue parti. adidas Originals è un brand lifestyle istituito nel 2001. Attingendo agli archivi di adidas, adidas Originals promuove l’evoluzione del DNA del brand attraverso prodotti innovativi e la capacità di interpretare l’originalità e il coraggio che animano i campi da gioco e le arene in chiave giovane e contemporanea.

 

Per ulteriori informazioni visitare la pagina www.adidas.com/originals_podsystem

 



Vip House - 12/03/2018

Solange: “Arredo a sensazione”

L’ho raggiunto al telefono perché Paolo Bucinelli, in arte Solange, non vive a Milano ma ha una c [...]

Trends - 21/07/2016

David Adjaye: “Quando vedo l’architettura sento suoni”

David Adjaye, il celebre architetto tanzano con base a Londra è così descritto da suo fratello Dav [...]

Society - 29/11/2017

Justin Thomas: “Dopo 40 anni vi racconto l’ambizione dei Duran Duran”

Justin Thomas era un fotografo del giornale Sounds quando arrivò al Rum Runner club di Birmingham p [...]

Top