Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 28/06/2018

Persechino, la collezione architettonica

Rigore e sensualità con ispirazioni colte. La designer del marchio ha dato il via ad AltaRoma nel migliore dei modi.

Linee pulite, laserature e grafismi caratterizzano la collezione prét-à-couture AI ’17-’18 di Sabrina Persechino che apre la kermèsse romana di sfilate.

L’architetto per la presentazione di “optical”, così ha intitolato la nuova collezione, ha scelto come location Palazzo delle esposizioni, volutamente accanto alla mostra “L’altro sguardo. Fotografe italiane 1965-2018”. L’architettura dell’edificio era sicuramente la cornice giusta per presentare ed esaltare lo stile che sin dagli esordi caratterizza l’Atelier Persechino.

Anche quest’anno l’ispirazione le arriva dal suo back ground che l’ha portata ad un’analisi approfondita della “cutting architecture” con riferimenti alle decorazioni vettoriali dei fregi ellenici. I volumi dei capi lasciano intravedere il corpo, struttura portante dell’abito, attraverso le fessure laserate secondo un pattern geometrico che rimanda al concetto di optical art.

Le laserature come fregi si dispongono sui capi in linee parallele o a raggiera intorno alla scollatura o sul fondo di una mantella.Immancabili i capispalla e le tute in tessuto stampato dal pattern geometriche nei colori arancio e tortora., gli abiti da cocktail e da grande soirée. Una collezione di forte impronta architettonica, rigorosa e sensuale anche grazie all’uso di tessuti pregiati in tasmania e cachemire, ai crepe di seta ed ai faille nei colori del nero, bianco, verde kale, rosso, corallo e curcuma.



Camilla Di Biagio
The Way Magazine ha un occhio sulla "grande bellezza" di Roma (e non solo) grazie a Camilla. Sempre attratta dal fashion world lo vive sin da giovanissima. Se tre è il numero perfetto, la perfezione nasce dal connubio moda, musica, spettacolo. Fashion designer, fashion stylist ed event planner, si dedica alla scoperta ed alla formazione di giovani creativi, preferendo il dietro le quinte alle luci della ribalta. Dopo una lunga stagione dedicata alla produzione e all'allestimento di sfilate (Milano Moda, Alta Roma) e alle mostre d'arte, ora affianca alla sua professione anche l'insegnamento allo Ied di Firenze.
Design of desire - 19/04/2018

Il Fuorisalone del Mobile di Milano chiama, Salerno risponde

Sempre più numerosa la presenza delle aziende e dei progettisti campani all’annuale e attesissima [...]

Trends - 26/10/2016

X Factor, i numeri che hanno cambiato la musica in Italia

X Factor torna su Sky Uno con gli appuntamenti Live dalla nuovissima X Factor Arena di Milano (il pi [...]

Leisure - 22/04/2018

Al Canton Ticino Giardini in Arte

Da venerdì 4 a domenica 6 maggio, al Monte Verità e al Castello e Parco San Materno di Ascona in C [...]

Top