Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 23/02/2017

Via della Spiga, donne e bellezze Timeless

Il progetto fotografico affidato da una rivista italiana di moda a un grande della fotografia mondiale, Jan Welters.

Timeless è il progetto fotografico affidato da una rivista italiana di moda a un grande della fotografia mondiale. La rivista è Marie Claire della Hearst e il fotografo è Jan Welters, conosciutissimo per i fashion editorials da anni e anni di presenza sulle maggiori testate.

Marie Claire Timeless (5)

Le gigantografie di Marie Claire Timeless #likes si possono vedere a Milano, via della Spiga fino al 28 febbraio.

L’idea di mettere in mostra la bellezza con dei ritratti d’autore nelle vie dello shopping a Milano è decisamente vincente. Turisti e insider della moda godono, anche se con sguardi fugaci, della visione di queste gigantografie nella settimana più frenetica. E quest’anno il messaggio è anche di riflessione: sulla bellezza senza tempo di alcune donne iconiche che non sono ricorse a ritocchini vari per mostrarsi al pubblico che le segue.

Jan Welters ha ritratto infatti 12 celebrities senza orpelli, belle per come sono. L’artista, nato in Olanda e formatosi tra Parigi e Milano, dal 1992 in poi ha fotografato i più grandi nomi dello star system legati alla moda. A Milano, per il progetto di MarieClaire #Likes, ha avuto il compito di ritrarre in bianco e nero donne senza età che hanno contribuito a forgiare lo stile e l’idea di bellezza degli ultimi decenni.

Ci sono delle gigantografie che tutto il popolo fashion sta amando in questa settimana della moda 2017. All’aperto si ammirano i volti al naturale di splendide donne come Da Tatjana Patitz a Rie Rasmussen, Shannan Click, Rachel Roberts fino a Helena Christensen. I ritratti, oltre a essere disseminati in formato maxi lungo via della Spiga a Milano questa settimana, sono presenti sulle tre cover differenti di Marie Claire #LIKES. Le versioni su strada sono stampate con una definizione mozzafiato da Pixartprinting, l’azienda veneziana che ha fatto della stampa digitale il suo business da esportazione nel mondo.

Ammiratissimi anche i ritratti esposti all’interno del party di lancio dell’iniziativa, da Piero Chiambretti, Jo Squillo, Carlo Capassa, Ivan Cotroneo e Anna Molinari.

Per info sul fotografo qui



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Luxury - 07/12/2018

S.T. Dupont, gli accendini di lusso tornano anche nei film

Accessori di lusso, belli da vedere e già creati con animo "cinematografico", quelli della S. T. Du [...]

Design of desire - 12/04/2017

Sette modi di vivere secondo Corian, è il design massimalista delle etnie

La design week di Milano 2017 è stata il palcoscenico della mostra "CORIAN® CABANA CLUB", una most [...]

Society - 07/03/2017

Davide Giliberti, la bellezza di essere un gentleman

Davide Giliberti ha la bellezza e l'eleganza anche nel passo. Quando cammina e mi viene incontro non [...]

Top