Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 17/09/2018

Al MIC di Faenza gli archi-star creano “superfici d’autore”

le migliori produzioni di CEDIT - Ceramiche d'Italia del gruppo Florim con design firmato da Urquiola, Nigro, Formafantasma.

Dal 21 settembre al 7 ottobre in mostra le linee realizzate da sei marchi noti della produzione di superfici in ceramica ideate da famosi designers. Cedit con Formafantasma, Zaven e i fratelli Achille e Pier Giacomo Castiglioni; Diesel Living with Iris Ceramica, Gigacer con il progetto “Les Couleurs Le Corbusier”, Lea Ceramiche con Fabio Novembre e Philippe Nigro, Marazzi con Antonio Citterio Patricia Viel, infine Mutina con Ronan & Erwan Bouroullec, Hella Jongerius, Raw Edges, Patricia Urquiola.

l Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, in corrispondenza con due delle più importanti fiere dedicate alla ceramica in Italia (Cersaie a Bologna e Tecnargilla a Rimini) mette in mostra i lavori di sei marchi noti dell’industria ceramica che hanno scelto di investire nella produzione di alcune linee di superfici progettate da designer di importanza internazionale insieme ai vincitori del Tecnargilla Design Award (TDA), il concorso ideato da Tecnargilla per premiare le ultime innovazioni tecnologiche, i materiali e le finiture di superficie applicabili alla produzione di piastrelle ceramiche.

Insieme agli Awards sono esposte le migliori produzioni di CEDIT –  Ceramiche d’Italia del gruppo Florim con i lavori realizzati da Formafantasma, Zaven e dai fratelli Achille e Pier Giacomo Castiglioni; Diesel Living with Iris Ceramica, Gigacer con il progetto “Les Couleurs Le Corbusier”, Lea Ceramiche con Fabio Novembre e Philippe Nigro, Marazzi con Antonio Citterio Patricia Viel, infine Mutina con Ronan & Erwan Bouroullec, Hella Jongerius, Raw Edges, Patricia Urquiola.

Nella nostra gallery gli splendidi prodotti realizzati in mostra.



Top