Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 04/05/2017

Il Metropolitan Kingdom di Yezael by Angelo Cruciani

Lo stilista italiano per il prossimo inverno pensa abiti realizzati in tessuti ricchissimi, lusso che diventa trasgressione, ragazzi piumati, ragazzi che vivono da rockstar.

L’opulenza del belvedere e del buon vivere ritorna nella collezione Metropolitan Kingdom di Yezael by Angelo Cruciani. Per il prossimo autunno/inverno 2017/2018 lo stilista italiano popolare tra i fashion victim e compratori di oriente e occidente, esplora il mondo dei ricchi teenager, spregiudicati e tecnologici, curiosi del passato che li ha creati. Sfrecciano sui loro skate con sneakers più costose di un motorino, vivono in diretta sui social e influenzano il mondo diventando le nuove rockstar.

yezael

Angelo Cruciani, come vedete dalla nostra gallery, si rivolge almeno nell’ispirazione, ai teenager padroni del mondo: essere adolescenti è il nuovo potere, giovani 3.0, piccoli adulti: la nuova passerella è la strada.

Il vero fashion show è dove tutti salgono senza chiedere l’invito. Dalle vie delle capitali i veri look che influenzano il mercato e le opinioni. Abiti realizzati in tessuti ricchissimi, lusso che diventa trasgressione, ragazzi piumati, ragazzi che vivono da rockstar tra calendari di vite sempre più mondane. Tra un selfie e l’altro e da un party. Cene, aperitivi, presentazioni, meeting: un mondo che ci vuole sempre più impegnati e sempre più perfetti. Sui tacchi dalla mattina alla sera, o pronti per un altro importante incontro. Yezael presenta così il guardaroba dei figli di un futuro principato, sceicchi di un nuovo regno: quello dove i like comprano tutto.

Tre i temi riassunti in questa collezione.

DANDY-ARMY 

Colori e texture: rosso e verde intrecciati tra smoking di pizzo e broccati floreali, felpe a cuori e aironi tessuti. Il capo must: il bomber di velluto rosso rubino con applicazioni di rose di seta.

BAROCCHISSIMO

Colori e texture: tessuti damascati, piume, gioielli applicati sui capi, fantasie cashmere, in giallo ocra, petrolio azzurrato, verde. Il capo must: il copricapo da deserto in tessuto broccato.

THE DARK SIDE OF GOLD

Colori e texture: applicazioni di rose dorate e di cristalli, tessuti completamente ricamati, i colori sono il nero, lo champagne , l’oro, l’argento. Capi must: giacche intarsiate d’oro 24 carati, berretto di lana con applicazioni di rose di metallo, felpe ricoperte di Svarowsky.

Top