Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 19/11/2018

In una sola galleria i tanti viaggi italiani di Escher

Al PAN di Napoli boom di visitatori e grandi sorprese. Ogni volta nelle incisioni e stampe dell'artista olandese si scopre qualcosa di nuovo.

Si prepara a essere la mostra blockbuster della stagione quella di Escher al PAN di Napoli. La grande retrospettiva sul genio olandese Maurits Cornelis Escher ha già conquista Napoli registrando, in soli 4 giorni di apertura, 5.500 visitatori.

Quattro giorni di file all’ingresso del Pan | Palazzo delle Arti Napoli. Migliaia di visitatori che nonostante le avverse condizioni metereologiche – dichiara Gaetano Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli – si sono recati alla grande retrospettiva ESCHER. Una mostra da record che con questi numeri ha confermato le aspettative e che siamo certi avvicinerà un pubblico numerosissimo tra i cittadini e soprattutto tra i turisti provenienti da tutto il mondo i cui flussi si prevedono in crescita esponenziale per le prossime festività natalizie”.

Napoli ancora una volta presenta per il periodo delle festività una delle migliori offerte. La mostra Escher, per la prima volta nel capoluogo partenopeo fino al 22 aprile 2019 e ospitata nelle sale del PAN | Palazzo delle Arti Napoli, presenta oltre alle opere iconiche dell’artista amatissimo dal vasto pubblico anche un’ampia sezione dedicata all’influenza che il suo lavoro e le sue creazioni hanno esercitato sulle generazioni successive, dai dischi ai fumetti, dalla pubblicità al cinema.

Nelle foto che vedete in galleria, anche le famose riproduzioni paesaggistiche con “realtà aumentata” di Atrani, Amalfi e Ravello, i luoghi dei suoi viaggi del cuore fatti a inizio Novecento.

Fotoservizio al PAN di Napoli: Davide D’Antonio e Francesco Rotondale.



Top