Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 11/09/2018

La Route 66, una poesia che non morirà mai

La strada più famosa d'America che collega Chicago a Santa Monica sul Pacifico, è in parte abbandonata. Ma le immagini del fotoreporter Luca Ventura testimoniano ancora un grande fascino.

La United States Route 66 o Route 66 è una highway (strada a carattere nazionale) statunitense. O meglio, lo era fino a qualche decennio fa, quando sono arrivate strade più scorrevoli e moderne che hanno mandato l’antico tracciato in progressivo disuso.

Per questo le foto che vi mostriamo in questa gallery scattate dal nostro fotografo Luca Ventura, hanno sapore storico. Sono le testimonianze odierne di un percorso che necessita di rivitalizzazione ma che non smette di stupire. La Route 66 è stata una delle prime highway federali; fu aperta l’11 novembre 1926, anche se fino all’anno seguente non furono installati tutti i cartelli indicatori.

La maggioranza di quesi sono ancora visibili e costituiscono fonte di leggendaria ispirazioni per artisti e grafici di tutto il mondo. La strada originariamente collegava Chicago alla spiaggia di Santa Monica attraverso gli stati Illinois, Missouri, Kansas, Oklahoma, Texas, Nuovo Messico, Arizona e California. La distanza complessiva era di 3 755 km (2 448 miglia). Oggi il National Trust for Historic Preservation è stato interpellato per intervenire per la salvaguardia della Route 66. Viene chiamata la “mother road” ed è stata inserita nella lista degli 11 siti storici più a rischio e quindi necessita di finanziamenti per essere tutelata.

Fotoservizio realizzato in USA da Luca Ventura  – The Way Magazine



Top