Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 16/05/2018

Mille Miglia 2018, quattro tappe sulle orme de “La corsa piu bella del mondo”

L'edizione 2018 porta alla partenza 101 automobile per un vero e proprio viaggio indietro nel tempo.

Da oggi, mercoledì 16 a sabato 19 maggio 2018, le vetture costruite da 73 case costruttrici attraverseranno 7 regioni, raggiungeranno più di 200 località sul classico tragitto Brescia, Roma per poi tornare alla città di partenza, come da tradizione.

La corsa, da sempre simbolo di italianità e giunta quest’anno alla trentaseiesima rievocazione, la corsa originale è stata disputata regolarmente tra il 1927 e il 1957, durerà quattro giorni e proporrà la città di Brescia come palcoscenico del bello e del lifestyle.

Enzo Ferrari, seduto sul cancello della carrozzeria Scaglietti di Modena, mentre assisteva al passaggio della sua ultima 1000 Miglia, nel 1988, definì le automobili che si fermavano per omaggiarlo “un museo viaggiante unico al mondo”.

Il pubblico, lungo i 1600 km di strade italiane potrà ammirare i migliori prodotti dell’automobilismo sportivo compreso tra gli anni Venti e gli anni Cinquanta.

101 automobili su 450 partecipanti all’edizione 2018 ritorneranno per la prima volta a Brescia, dopo aver corso alla gara di regolarità tra il 1927 al 1957.

Gli equipaggi partecipanti alla corsa di quest’anno provengono da 34 Paesi distribuiti in tutti i 5 continenti. L’Italia può vantare circa il 30% degli accettati e diventa il paese più rappresentato, segue l’Olanda con 149 accettati e la Germania con 98.

L’attuale gruppo FCA è rappresentato da 49 vetture Fiat e 48 Alfa Romeo. L’inglese Jaguar è in corsa con 35 vetture mentre i tedeschi della Mercedes-Benz con 33 auto.

Il percorso prevede 4 tappe tra Brescia, Roma e ritorno; passando, durante il ritorno per Milano.

La sosta di Milano, prevede il controllo timbro in Piazza Duomo, dove per la prima volta uno scenario unico si manifesterà sotto gli occhi di tutti i partecipanti alla corsa. Dopo la sosta in Piazza Duomo la Freccia Rossa proseguirà per il passaggio nel rinnovato Museo Storico Alfa Romeo ad Arese, per poi fare il loro ingresso all’Autodromo Nazionale di Monza per l’ultimo pranzo sul percorso di gara.

La partenza da Brescia è anticipata di un giorno per regalare alla città una notte bianca in contemporanea con l’arrivo della corsa.

I premi e le medaglie della Mille Miglia 2018 sono creati da Marc Newson e Joel Berg, due icone di fama mondiale del mondo del design e della comunicazione. Diversi i loro lavori considerati simboli culturali ed esposti nei musei più importanti del mondo, come il MoMa di New York e il Vitra Design Museum di Basilea.

Foto servizio di: Federica Uberti per The Way Magazine



Top