Magazine - Fine Living People
Gallery

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gallery - 04/11/2016

Officina36 punta sul gilet trendy e hipster

I bottoni-gioiello dell'azienda di Mondolfo marchiano con eleganza la moda uomo invernale. Scopriamoli.

Il gilet ritorna protagonista della moda uomo. Merito della nuova collezione di Officina36, che ha un claim che è un’aspettativa di vita: “stile per ovunque la vita ti porti”. E il trend hipster inventato per la linea invernale 2016 obbedisce davvero a questo augurio.

Dal distretto di Mondolfo (provincia di Pesaro-Urbino), la modernità dell’uomo si traduce in una collezione dove il gilet regna come capo elegante o casual, indicato per andare al lavoro, per un evento mondano, per un’occasione speciale.

In tessuto a righe verticali blu e bordeaux, tinta unita, in grisaglia grigio scuro o doppiopetto, la caratteristica che accomuna tutti i gilet della collezione sono i bottoni gioiello, sempre diversi, segno distintivo che riporta l’attenzione ai dettagli tipica del made in Italy di qualità.

Il numero 36 del brand fa riferimento al primo numero di licenza per il marchio rilasciato nell’anno di fondazione del business di famiglia, nel 1938. Officina36 è nata come linea nel 2009, dalla terza generazione in azienda, utilizzando il know-how locale e l’artigianato che ha fatto grande la moda del centro-Italia.

Per saperne di più, qui



Top