Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Leisure

Leisure - 06/11/2018

Alessandra Amoroso: “Sono protettiva con i miei fan”

Cronaca di un'intensa serata a Radio Subasio. La cantante pugliese ha incantato con la sua voce e anche alcuni retroscena del suo lavoro.

Quattordici tracce, album dal doppio titolo (“10” oppure “Io”) e la tradizionale vetta in classifica raggiunta come ormai succede ogni volta che esce un suo disco. Alessandra Amoroso ha perso un po’ l’aria di ragazzina intimidita dal fracasso che provoca, ma è sempre una gradevole presenza in qualunque programma vada. E quella di Radio Subasio l’altra sera è stata un’ora davvero intensa per il suo pubblico sterminato. La cantante ha alternato aneddoti, risposte divertite ed esecuzione live di alcuni brani del suo repertorio e brani nuovi.

Il disco 10 è stato prodotto da Stefano Settepani, che è anche il compagno di vita della cantante. Ma come affronta Alessandra ogni nuovo inizio?

“L’ansia bella mi accompagna, il progetto nuovo è sempre un’incognita, se riesce a capire la crescita. Sono loro, la big family che mi comandano“. Con Davide Aru in studio in radio, ha regalato agli spettatori e ai fortunati presenti a Radio Subasio un grande set acustico con i suoi successi degli esordi e i nuovi pezzi.

Quando è partita con “Immobile” del 2009, il primo inedito della sua carriera, il brivido è partito per tutti.

I successi che le vengono sempre attribuiti non l’hanno smossa dalla sua autenticità, come si è visto in questi anni in tante occasioni: “I successi sono tutti grazie a queste persone che spendono tempo e denaro per ascoltarti. Ricevo tanta energia e amore, abbiamo un rapporto bellissimo. E voglio dire che non ce le siamo mai mandate a dire. Litighiamo io e i miei fan, discutiamo. Ho cercato di far capire il mio lavoro in molte occasione, renderli partecipi”.

Ha detto sempre che non è tutto oro quello che luccica: “Nemmeno io me lo aspettavo, non sapevo come fosse questo mestiere. C’è tanta fatica dietro. La fortuna che ho avuto a durare fino a qui la voglio condividere con loro, senza bugie e senza nascondermi. Sono quasi 10 anni che canto e credo che l’affetto si senta”.

Festeggiare un traguardo importante con un disco di inediti non è da tutti. Solitamente si fanno raccolte, invece Amoroso ha dato un corposo regalo ai suoi fan. “Da quando ho fatto i provini non vedevo l’ora arrivassero i dieci anni di carriera. Grazie per quello che mi avete dato” ha detto la star.

E durante l’intervista ha rivelato una parte poco conosciuta del suo rapporto col pubblico: “Io mi preoccupo per loro, sono molto premurosa: a volte faccio il contrario di quello che dovrei fare! Gli dico non comprate più copie, non fatemi troppi regali e non spendete troppo i soldi”.

Per riascoltare l’intervista ecco il podcast di Radio Subasio.

 



Trends - 17/11/2016

La galleria londinese L’étrangère regina della fiera d’arte The Others a Torino

L'étrangère è uno degli indirizzi imperdibili a Londra nel quartiere trendy di Shoreditch. Nella [...]

Design of desire - 25/11/2017

Gaetano Castelli, da scenografo a pittore

"Il costume come pretesto per introdurre nel magico mondo del colore, della luce e della fantasia": [...]

Leisure - 19/06/2017

Donizetti Night, così Bergamo ha salutato (momentaneamente) il suo teatro

Un sipario a Porta Nuova, nella parte bassa della città di Bergamo, ha fatto da ingresso a una dell [...]

Top