Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 31/03/2019

Amaurys Pérez e Peppino Di Capri sostengono Tennis & Friends a Napoli

Al Tennis Club sul Lungomare Caracciolo dal 12 al 14 aprile prossimi la seconda edizione del torneo benefico con tanti vip e istituizioni.

Presentata al Tennis Club di Napoli la seconda edizione di Tennis & Friends – Salute e Sport… Sport è Salute, una tre giorni all’insegna del benessere che si svolgerà nell’incantevole location del Lungomare Caracciolo dal 12 al 14 aprile prossimi.

Dopo il successo delle otto edizioni romane, anche Napoli ha voluto partecipare – dall’anno scorso – all’iniziativa ideata dal professor Giorgio Meneschincheri (direttore del Policlinico Universitario Gemelli di Roma) volta a promuovere e divulgare la cultura della prevenzione del cancro e delle malattie cardio-vascolari, tramite uno stile di vita sano (dieta corretta, pratica dello sport ed esami medici preventivi). “Scienziati e ricercatori – afferma Meneschincheri – lo ripetono da tempo: 4 casi di tumore su 10 possono essere evitati seguendo uno stile di vita sano. E in questi tempi di crisi, non ammalarsi è un affare: è stato dimostrato che un euro investito in prevenzione genera un risparmio nelle cure di 2,9 euro. L’incidenza della spesa sanitaria pubblica sul PIL scenderebbe dal 9,2% all’8,9%, con un risparmio di 7,6 miliardi su base annua”.

L’importanza e la popolarità dell’iniziativa, del resto, si rileva dai numeri. Soltanto l’anno scorso Tennis & Friends ha registrato oltre 70.000 presenze, per un totale – in 8 anni – di 200.000 visitatori e oltre 66.000 check-up gratuiti effettuati. Delle persone visitate, il 38% è stato richiamato per esami diagnostici, il 6,5% è stato sottoposto ad intervento chirurgico e il 35% a terapia farmacologica.

Tante le personalità del mondo dello sport e dello spettacolo che, in questi anni, si sono fatti promoter dell’iniziativa. Ne citiamo solo alcuni: Rosario e Beppe Fiorello, Maria De Filippi, Max Gazzè, Max Giusti, Luca Barbarossa, Maria Grazia Cucinotta, Milly Carlucci, Bruno Vespa, Renato Zero, Lillo e Greg, Stefano Fiore, Paolo Di Canio, Amadeus, Al Bano… Ma la lista è davvero lunghissima.

Amaurys Pérez in piedi e Peppino Di Capri seduto alla presentazione di Tennis & Friends 2019.

L’edizione napoletana di quest’anno trova il sostegno di Peppino Di Capri, Nicola Pietrangeli (campione mondiale di Tennis), Daniele Lucchetta (campione di Volley), Amaurys Pérez (campione di pallanuoto) e tanti altri. Su un’area lunga oltre 1,5 Km, si potrà partecipare ad eventi sportivi ed effettuare visite mediche gratuite in qualsiasi specializzazione, dalle ore 10 alle 18. Venerdì 12 aprile, l’inaugurazione sarà riservata agli studenti di ogni ordine e grado, per iniziare i giovani alla cultura della prevenzione. Patrocinata dalla Presidenza Del Consiglio Dei Ministri e dal Ministero Della Salute, la manifestazione vedrà interessate le eccellenze della sanità campana: Istituto Nazionale Tumori “Pascale”, Fondazione Santobono Pausillipon, Azienda Ospedaliera Università Federico II, Azienda Ospedaliera Universitaria Luigi Vanvitelli, ASL Napoli 1, Clinica Ruesch, Clinica Monte Vergine, GVM Care & Research, Clinica MM. Numerose anche le istituzioni coinvolte: Polizia di Stato, Aeronautica Militare, Marina Militare, Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Corpo dei Vigili del Fuoco, CONI, Croce Rossa Italiana, Fondazione Ania, Ministero della Salute, Ministero dell’Istruzione, della Università e della Ricerca, Regione Campania, Comune di Napoli.

Testo e foto a cura di Davide D’Antonio



Design of desire - 23/03/2018

Blauer al Mido lancia occhiali grintosi con richiami vintage

Innovazione e tradizione al Mido, il più grande evento internazionale dedicato al settore mondiale [...]

Fashion - 29/04/2016

Emanuele Perpetuino, modello da matrimonio per i fotografi all’estero

Matrimonio all'italiana cercasi all'estero. Tra i tanti primati che ha il nostro Paese nel mondo c' [...]

Leisure - 20/05/2019

Samuel Heron: “Mostro in musica la mia fragilità”

Samuel Heron è molto conosciuto dai ragazzi che ascoltano hip hop perché ha fatto parte del duo Bu [...]

Top