Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 25/03/2017

Be Nordic a Milano tutta la Scandinavia in mostra

PEr tutto il weekend eventi all'Unicredit Pavillion. E un occhio particolare al food: la Danimarca è la nuova frontiera del cibo stellato europeo.

Fino a domenica 26 la grande festa del viaggio al Nord Be Nordic, animerà con eventi, laboratori e degustazioni l’UniCredit Pavilion Milano.

La manifestazione mette in mostra la cultura di Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia offriranno spunti, curiosità, esperienze, eventi, conferenze, laboratori e degustazioni per questa grande festa del viaggio al Nord. Non mancheranno racconti consigli di viaggio proposti dai numerosi professionisti del turismo che prenderanno parte all’evento.

Tanti i temi in programma a Be Nordic 2017, da Smart Cities  e sviluppo urbano alla gastronomia con diverse degustazioni di Gin e Birra, alla musica con concerti, Dj set e ascolto di melodie nordiche, alle tante tradizioni raccontate negli atelier, le decorazioni pasquali svedesi o ancora la maglia norvegese.

NORVEGESI – Un contatto diretto con le sapienti signore norvegesi che lavorano a maglia è possibile sabato (16,45 – 18,15) e domenica (11,30-12). Heidi di Fiordilana è una norvegese appassionata di maglia ed uncinetto e, con i filati norvegesi, ti dimostrerà come si lavora a maglia con i ferri circolari. I ferri circolari si usano da sempre nei paesi nordici e il workshop da 45 minuti su prenotazione con capienza di massima 25 partecipanti dimostrerà i vantaggi di questa abitudine.

Anche quest’anno grande attenzione sarà rivolta al pubblico dei bambini, con un ricco calendario di eventi dedicati e laboratori tematici. Un’area kids sarà a disposizione con piccoli laboratori e tavoli gioco LEGO®. I genitori potranno ispirarsi al modello educativo nordico alla conferenza dedicata al metodo danese per crescere bambini felici (domenica 26 alle 11:15). Infine sabato 25 e domenica 26 marzo, il Gruppo LEGO® sarà presente alla manifestazione con la terza edizione italiana dell’evento LEGO® Build The Change 2017.

Restaurant GastromÃ

Restaurant GastromÃ

FOOD – Occasioni come queste sono anche utili a far ampliare la percezione che noi italiani abbiamo dei nostri concittadini europei. La nuova frontiera del food europeo è sicuramente la Danimarca. La Guida Michelin dei paesi nordici 2017  conferma il livello eccezionale della Danimarca nel panorama gastronomico mondiale. Con ben 29 stelle in totale, 4 nuovi ristoranti e 5 stelle aggiunte alla lista, la Guida Michelin delle città nordiche riconosce l’incredibile potenziale danese in termini di esperienze culinarie sia nel cuore della città sia in campagna.

Le new entry di questa edizione sono il ristorante “fratello più piccolo del Noma”, il 108 di Copenaghen e il ristorante Domestic di Aarhus. Nella campagna del West Sealand, all’interno dello storico castello di Dragsholm, lo Slotskøkkenet si aggiudica la sua prima Stella Michelin insieme al ristorante Ti Trin Ned di Fredericia. La stella conferita a Henne Kirkeby Kro sulla costa ovest dello Jutland dimostra la crescita culinaria esponenziale che sta vivendo la Danimarca anche lontano dalla capitale. Le esperienze culinarie al di fuori di Copenaghen sono sempre più numerose, tra queste l´Hotel Frederiksminde, il ristorante Kadeau a Bornholm e il Søllerød Kro. Anche nelle Isole Faroe, il ristorante KOKS si aggiudica la sua prima stella.

Il ristorante Geranium a Copenaghen, è stato riconfermato meta imperdibile per gli amanti della cucina danese con le sue 3 stelle Michelin. E contando anche il riconoscimento del 108, la città di Copenaghen possiede ora ben 18 stelle Michelin assegnate a 15 ristoranti.

Al Be Nordic lo spazio Kids è curato dalla danese Lego.

Al Be Nordic lo spazio Kids è curato dalla danese Lego.

LEGO – La terza edizione italiana di  LEGO® Build The Change vuole continuare a dar voce ai bambini che saranno invitati a esprimersi sul nuovo tema “Costruisci il quartiere che vorresti” e, per la prima volta, le porte di LEGO Build The Change saranno aperte anche agli adulti, con una sessione interamente dedicata a loro. Piccoli e grandi, attraverso creatività e immaginazione, potranno pensare ai cambiamenti da attuare nella propria città, ideando, con l’aiuto di tantissimi mattoncini colorati LEGO, un quartiere speciale nel quale vorrebbero vivere.

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 05/05/2016

Giorgio Pasotti: “Sono un coerente e vesto solo chi mi fa sentire comodo”

Giorgio Pasotti è un professionista della recitazione che con grande coraggio si è sempre rimesso [...]

Trends - 20/07/2017

Aperitivo, il rito che riunisce l’Italia e lo stile millennial

All'estero lo hanno capito da tempo: un rito che unisce l'Italia da nord a sud c'è e si chiama aper [...]

Travel - 03/07/2017

Al Vivosa benessere e accoglienza pugliese con wellness internazionale

L’elegante Vivosa Apulia Resort, eco-resort 4 stelle affacciato sulle acque cristalline del mar pu [...]

Top