Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 27/02/2019

C’è del nuovo a “Made in Sud”: si chiama Stefano De Martino

Con Fatima Trotta alla conduzione. Special guest Elisabetta Gregoraci e Biagio Izzo. Si parte il 4 marzo su Rai Due.

Sono passati gli anni anche per la scommessa comica di Rai Due, quel “Made in Sud” che stentava a decollare all’inizio e che ora torna da Napoli per la nona edizione. Si propone al pubblico nazionale con la verve e l’entusiasmo degli eterni debuttanti dal Centro di Produzione Rai napoletano, quello che ha fatto la storia della Rai, dai grandi show con Mina alle soap nostrane come “Un posto al sole”.

Carlo Freccero, direttore di Rai Due da quest’anno, ha voluto Stefano De Martino. “E ci ho visto bene, già lo vogliono pure a Rai Uno”, ha scherzato alla presentazione di “Made in Sud” nona edizione.

Ma qui è la comicità a farla da padrona: torna Biagio Izzo, torna Francesco Paolantoni. E siamo nel regno dei professionisti amati da tutto il pubblico. Ma il territorio nuovo, che il neo-eletto direttore di rete Carlo Freccero esalta più di tutti, è l’aver puntato sul volto dell’intrattenimento della concorrenza, Stefano De Martino. Il ballerino famosissimo tra i giovani anche per la sua vita privata, è carico come i veri protagonisti che tornano a casa. Sarà coadiuvato dall’immagine e anima storica del programma, la spumeggiante Fatima Trotta, con cui dice di andare già molto d’accordo.

E per segnare continuità, Elisabetta Gregoraci, che da quando è nel cast del programma ha attraversato matrimoni, separazioni e parti, tutti ampiamente documentati nei media, torna da special guest. La Gregoraci è godibile e garbata alla conduzione e soprattutto ha saputo dimostrare di accettare lo scherzo e l’ironia anche da parte di colleghe dello stesso sesso. Solo per questo andrebbe amata. Ora si spera sia anche cresciuta professionalmente.

Fotoservizio dalla Rai di Napoli: Maurizio De Costanzo per The Way Magazine.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 09/10/2018

Sciurami, la capsule collection della milanese

Dal nome di un famoso blogger di lifestyle (che prende ispirazione dal dialetto milanese), Sciurami, [...]

Leisure - 08/04/2019

Giacomo Coerezza: “La mia natura raccontata con i corti della riflessione”

Giacomo Coerezza ha fatto dell’osservazione della natura la sua cifra stilistica, in pochissimi an [...]

Leisure - 16/10/2017

In Giappone impazziscono per X Japan: ecco perché

Da quando si è aperto alla cultura pop occidentale nell'ultimo dopoguerra, il Giappone è stato sem [...]

Top