Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Leisure

Leisure - 19/10/2018

I 25 anni di Eurochocolate, si parte oggi

Il Festival Internazionale del Cioccolato a Perugia dal 19 al 28 Ottobre: una Maxi Scatola di Cioccolatini dedicata all’importante traguardo.

Le eccellenze italiane sono longeve e vanno promosse. Sarà un Eurochocolate con l’argento vivo addosso la venticinquesima edizione del Festival Internazionale del Cioccolato che si terrà dal 19 al 28 Ottobre 2018 a Pegugia. D’argento come le nozze che l’evento festeggia quest’anno con la sua storica location, Perugia, Città del Cioccolato da dove tutto è partito il 23 Ottobre 1994, quando si è svolta la giornata inaugurale della prima edizione.

L’edizione del venticinquennale è stata presentata all’Università per Stranieri di Perugia. Non a caso è stata scelta l’Aula Torino, con riferimento a una delle principali capitali italiane del cioccolato. Non a caso la data è quella del Chocoday, la Giornata internazionale dedicata al Cibo degli Dèi, istituita nel 2005 e promossa da Eurochocolate.

PROGRAMMA  –

Principale attrazione dell’anno, sul palco della suggestiva Piazza IV Novembre, sarà una maestosa Scatola di Cioccolatini di ben 5 metri di lunghezza, contenente 25 prelibatezze assortite realizzate con cioccolato bianco, al latte, gianduia e fondente. Un’originale istallazione costruita in collaborazione con il ChocoScultore Andrea Gaspari e firmata ODStore, voluta per ricordare che Eurochocolate è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita! Tutti i giorni, dalle ore 9 alle 20 e il Sabato fino alle ore 23, grazie a un divertente gioco si potranno infatti ripercorrere le principali e sorprendenti attrazioni che hanno fatto la storia della manifestazione. Per i partecipanti golosi prodotti in omaggio firmati ODStore che potranno essere ritirati presso il Temporary Shop ospitato presso le prestigiose Logge di Braccio.

Le prime edizioni di Eurochocolate si caratterizzarono per un appuntamento che è rimasto indelebile nella memoria di tanti appassionati e che fece scuola nel mondo del cioccolato: Cioccolatomania. Un corso di degustazione guidata, condotto dai più importanti protagonisti nazionali e internazionali del Cioccolato e da giovani talenti che poi sono diventati delle star.

Quest’anno hanno risposto positivamente alla chiamata, confermando la loro presenza a Perugia, dal 19 al 28 Ottobre 2018, l’artigiano del cioccolato torinese Guido Gobino, maestro nel coniugare tradizione e innovazione nella creazione di nuovi prodotti, ma anche Andrea Slitti che, partendo dalla piccola torrefazione di famiglia a Monsummano, in Toscana, è diventato uno dei più importanti cioccolatieri artigianali al mondo. Non potevano mancare Pierpaolo Ruta, sesta generazione della famiglia Bonajuto e ambasciatore nel mondo del cioccolato di Modica e Alessio Tessieri, fondatore di Noalya – Cioccolato coltivato da degustazione e per professionisti. Per l’occasione, torneranno a Eurochocolate anche Enric Rovira, estroso cioccolatiere catalano, maestro di creatività e artista di un raffinatissimo design al cioccolato, Gianluca Franzoni, Presidente e fondatore di Domori, che ha dedicato la sua vita alla ricerca del cacao perduto fra le piantagioni del Sud America e Cecilia Tessieri, fondatrice di Amedei e prima donna a ricoprire nel mondo il ruolo di maître chocolatier.

Gli incontri, riservati a un massimo di 50 partecipanti, si terranno alle ore 18 presso il Centro Camerale G. Alessi, in via Mazzini 20, nel centro storico di Perugia, cuore dall’evento. La partecipazione è gratuita, previa prenotazione attraverso il form on line raggiungibile al seguente indirizzo: www.eurochocolate.com/cioccolatomania

Inoltre, tutti i partecipanti alle attività in programma ogni giorno presso il Centro Camerale G. Alessi – pronto a ospitare cooking show di pasticceria e degustazioni – riceveranno in omaggio una gustosa selezione di prodotti delle aziende partner del progetto Tipicittà, promosso dal Comune di Perugia per la valorizzazione di prodotti tipici dell’enogastronomia locale e finanziato dal Programma di Sviluppo Rurale per l’Umbria.



Fashion - 09/01/2017

Quando la moda è volgare? Ve lo spiega il Barbican

A The Vulgar: Fashion Redifined del Barbican Centre di Londra ci sono anche gli italiani. Lo diciamo [...]

Trends - 29/11/2016

Fuga dal web-caos, tutte le conseguenze dell’”always on”

L'always on, l'essere sempre connessi, ha fruttato le ovvie conseguenze. Negli stili di vita emergen [...]

Society - 14/02/2017

Insider look dal St Moritz Gourmet Festival: incontro con lo chef Rick Moonen

Il St. Moritz Gourmet Festival è ormai un'istituzione per gli amanti della kermesse culinaria, in c [...]

Top