Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 08/02/2019

I Queen nella naturale dimensione sinfonica: suonati da La Verdi

Un concerto in un auditorium classico, il grande successo al cinema e la tournée di tutte le città italiane di We Wil Rock You, il musical.

I QUEEN sono entrati nella storia della cinematografia italiana. Incredibile a dirsi, ma il film a loro dedicato, Bohemian Rhapsody, è il 20esimo film più visto di sempre al cinema in Italia. E infatti, a distanza di mesi (è uscito a novembre 2018) è ancora programmato nelle sale italiane.

I QUEEN – Un tribute sinfonico è invece il titolo dello spettaccolo dell’Orchestra Verdi diretta dal Maestro Marziliano che omaggia il gruppo di Freddie Mercury. Appuntamento per sabato 2 marzo 2019, ore 20.30. Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, Largo Mahler a Milano.

I brani più famosi come Bohemian Rhapsody, Crazy Little Thing Called Love, Don’t Stop Me Now, I Want To Break Free, Radio Gaga, Somebody To Love, We Are The Champions, We Will Rock You , Who Wants To Live Forever.

La sfida della mini- rassegna “laVerdi Pop’s” è quella di far eseguire da un’orchestra sinfonica celebri brani che fanno parte della tradizione musicale rock e pop, arrangiandone le partiture in chiave sinfonica. Un’operazione utile anche ad avvicinare due generi musicali solo apparentemente lontani e creare un ponte ideale tra il pubblico dei concerti rock e quello della musica sinfonica.

Il primo appuntamento è con la musica dei Queen, gruppo iconico della musica rock come il suo frontman Freddy Mercury.

Una popolarità intensificata dal successo del film “Bohemian Rhapsody”, campione di incassi che dopo il trionfo ai Golden Globes 2019 è candidato in cinque categorie agli Oscar.

Sempre a Milano, Queen The Musical è attualmente in scena e ci resta fino al  17 febbraio. Per ben 12 giorni di repliche, il Teatro Ciak si infiammerà al ritmo di 19 dei più grandi successi dei Queen, per oltre due ore e mezza di spettacolo. Biglietti disponibili su Ticketone.it e Vivaticket.it.

We Will Rock You è stato prodotto nella versione originale da Ben Elton, in collaborazione con Roger Taylor e Brian May. In Italia, grazie soprattutto al lavoro e alla credibilità della Barley Arts, il musical, dopo il grande successo della sua prima edizione nel 2009, è stato riproposto in una nuovissima produzione – messa in scena da un nuovo cast e concepita appositamente per il nostro Paese da Claudio Trotta.

 

Il tour italiano proseguirà per tutto il 2019: Milano (dal 31 gennaio al 3 febbraio; dal 7 al 10 febbraio; dal 14 al 17 febbraio, Teatro Ciak), Genova (dal 21 al 23 febbraio, Politeama Genovese), Roma (dal 27 febbraio al 3 marzo, Teatro Brancaccio), Napoli (il 5 marzo, Teatro Augusteo), Catanzaro (il 9 marzo, Teatro Politeama), Reggio Calabria (l’11 marzo, Teatro Cilea), Catania, (il 13 marzo, Teatro Metropolitan), Bari (il 16 e il 17 marzo, Teatro Team), Firenze (dal 22 al 24 marzo, Teatro Verdi), Padova (29 marzo, Gran Teatro Geox), Torino (il 5 e il 6 aprile, Teatro Colosseo), Gorizia (il 9 aprile, Teatro Verdi) e Parma (11 aprile, Teatro Regio). Il calendario completo e aggiornato è disponibile al sito ufficiale https://www.wewillrockyou-themusical.it/date-3/.

 

Le musiche e le canzoni sono quelle originali, eseguite rigorosamente dal vivo da un’eccezionale band formatasi per l’occasione. Le canzoni sono cantate in lingua inglese mantenendo l’adattamento dei testi concepiti per il musical. La regia di Tim Luscombe e l’attenta rivisitazione e implementazione del testo originale a cura di Michaela Berlini, del Direttore Artistico Valentina Ferrari e del Produttore Claudio Trotta conferiscono allo show motivi sempre nuovi di interesse per un pubblico estremamente transgenerazionale, valorizzando i contenuti e evidenziando l’attualità di temi quali il bullismo e l’oppressiva presenza quotidiana della rete nella vita di tutti.



Trends - 27/12/2018

Belli, alla moda e tecnologici: così gli orologi smart del futuro

  Gli orologi, un modo per trovare la felicità, soprattutto per gli uomini, con lo status s [...]

Travel - 17/12/2016

Canada Paese giovane al top per i viaggi 2017

La meta da visitare nel 2017 è il Canada, che festeggia 150 anni di autonomia con molte sorprese e [...]

Leisure - 06/05/2018

Sylvain Bellenger: “A Capodimonte a Napoli il bosco in città più grande d’Italia”.

C'è qualcosa di sentimentale e nostalgico quando Sylvain Bellenger ci sorride all'ascolto dell'enne [...]

Top