Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 13/11/2018

Il fenomeno-Irama giunge al disco d’oro

Il vincitore del talent show di Canale 5 "Amici" sta raccogliendo in questi mesi l'eredità del suo successo televisivo. Con instore signing e un tour che parte questo mese.

Giovani” è un disco eclettico, che racchiude al suo interno diversi colori che arrivano dalle varie influenze di Irama. Il vincitore del talent show di Canale 5 “Amici” sta raccogliendo in questi mesi l’eredità del suo successo televisivo e ha la possibilità di dimostrare al suo pubblico quanto vale, nonostante la giovane età e la breve carriera.

Un altro successo per Irama: il suo nuovo album Giovani è disco d’oro. Un risultato importantissimo per il giovane cantautore di Monza, che conferma il successo del suo percorso discografico. La certificazione Oro di Giovani, si aggiunge infatti al doppio platino dell’album precedente Plume, al triplo platino del singolo Nera e al disco d’oro di Un giorno in più.

Giovani, è in assoluto tra gli album più amati dal pubblico: oltre a rimanere stabile nella top ten della classifica ufficiale, il disco registra oltre 8 milioni di stream su Spotify. Il singolo Bella e Rovinata ha già superato i 3 milioni di stream e il video quasi 3 milioni di views in una settimana, entrando subito primo in tendenza su Youtube. Nel disco si trovano sonorità che vanno dal rock al funk, dal pop con richiami degli anni ’80 al soul, da atmosfere più elettroniche all’intimismo della musica acustica. Il concept è semplice: liberare i diversi gusti musicali di Irama e spaziare tra diversi generi, tenendo sempre a fuoco l’identità dell’artista.

PIACE TANTO – Ecco perché piace tanto a tutti in modo trasversale. Il cantautore dichiara che arrivare al master di “Giovani” non è stato un processo semplice: “I vari impegni del radio tour e degli instore da un lato hanno lasciato pochi momenti per la scrittura dei brani, dall’altro lato sono stati però fonte di storie e momenti di vita da raccontare. Come sempre, infatti, i miei testi attingono interamente da esperienze di vita reale”.

BELLA E ROVINATA – Fa parlare di sé anche il video “Bella e rovinata”. Un video molto particolare, quello che hanno pensato i Boyz in the Hood, al secolo Lorenzo Galli Felipe Coinceicao, in cui protagonista è l’amore nella sua completezza, l’amore reale che va oltre tutte le difficoltà, con due ragazzi che vogliono viversi nonostante tutto quello che gli sta attorno.

 

Nel video, I Boyz in the Hood, hanno scelto di rappresentare il conflitto con il mondo esterno, attraverso delle figure colorate ed eccessive, rappresentate da un gruppo di scatenati punk, che nulla possono però contro la forza dell’amore puro tra i due protagonisti. Due persone che hanno scelto di viversi per quello che sono, a prescindere dalle diversità, con coraggio e amore.

 

“Come succede per tutti gli altri nostri progetti – affermano i registi – ci mettiamo lì insieme e buttiamo giù tutte le idee e le fantasie che abbiamo in testa per poi arrivare al concept finale che quasi sempre è completamente diverso da quello iniziale.

Volevamo rappresentare il contrasto tra l’amore e la purezza dei due protagonisti con tutto ciò che li circonda, ovvero questa banda di punk sfrenati  che li seguono ovunque senza mai intralciarli. La ragazza protagonista del video e Irama, vivono la loro storia senza badare a ciò che accade intorno, immersi nella loro integrità”.

 

Il video girato a Roma, è prodotto da Newco Management Maestro Production.

Alcuni brani del disco arrivano da lontano, come “Stanotte” o “Rockstar”, composti a Milano nel 2017. “Sceglimi” è stato lavorato nel periodo di Amici, a Roma. Tutti le altre canzoni sono invece state scritte nell’estate 2018 tra Finlandia (“Non mollo mai”, “Vuoi sposarmi?”) e Salento (tutti gli altri).

Giovani è un disco in cui Irama tenta di compiere un ulteriore passo di maturazione lavorando su un delicato equilibrio tra musica “prodotta” e musica suonata. Ad esempio si passa da brani come l’omonimo “Giovani”, registrato interamente in studio in presa diretta con una band, come si usava negli anni ’60, ad Escort”, ibrido tra programmazione e real playing.

Nel frattempo il suo #GIOVANIPERSEMPRE continua a spopolare sui social, creando sempre più attesa per l’uscita del nuovo album.

Nell’attesa della prima data del tour (esaurite subito le date 2018, con la prima tappa prevista il 24 novembre a Roma) intanto i suoi fan potranno incontrare Irama per tutto il mese di ottobre e novembre nelle varie città Italiane.

 

STORIA RECENTE – IRAMA, vero nome Filippo Maria Fanti, è un giovane cantautore di grande talento che scopre la passione per la musica da piccolissimo. Il suo nome d’arte deriva da una parola malese che significa ritmo, elemento che gli appartiene e che identifica al meglio la sua indole. Un talento costruito sulle basi di un contrasto che alberga nei suoi gusti musicali: da una parte la passione per i grandi cantautori italiani (come Francesco Guccini e Fabrizio De Andrè) e le loro opere, dall’altra la ricerca di sonorità e arrangiamenti.

Il primo giugno 2018 esce il suo album Plume per Warner MusicDopo pochi giorni il 18 giugno vince il disco d’oro.

L’11 giugno 2018 vince la diciassettesima edizione di AMICI.

L’11 luglio esce il video di “Nera” che ad oggi ha totalizzato 60 ML di views. Il singolo è il pezzo con più streaming a livello nazionale.

Plume viene certificato doppio platino il 18 luglio 2018.

Il 19 ottobre 2018 esce il terzo album “GIOVANI”.

 



Society - 13/02/2017

AI Grammy Adele e David Bowie sono le star del 2017

Quello che colpisce dei Grammy Awards, gli Oscar della musica mondiale, non sono tanto le follie da [...]

Society - 06/09/2018

La Capannina si inchina a Jerry Calà

Forte dei Marmi, una lingua di terra tra il mare e le Alpi Apuane, che con le sue spiagge selvagge e [...]

Leisure - 16/10/2018

Anastasio suona Through The Sky, il sax che incanta

Si era capito dal live showcase di presentazione di THROUGH THE SKY, primo album inedito del sassofo [...]

Top