Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 27/01/2017

Incontri d’autore con la Milano Film Academy e Good Short Films

All'IQOS Embassy di Milano largo al cinema in due serate di dibattito con Giovanni Veronesi, Gianluca Abbate, Dario Imbrogno, Davide Merello.

I film sono occasioni di dibattito e soprattutto di arricchenti incontri con il pubblico. Lo sa bene l’IQOS Embassy di Milano, il concept store dedicato alla presentazione e alla vendita dell’avveniristico dispositivo IQOS™, ultimo ritrovato della scienza di Philip Morris International, che scalda e non brucia appositi stick di tabacco, eliminando il processo di combustione caratteristico delle sigarette, che ha ospitato nei suoi spazi in Foro Buonaparte 50 due iniziative culturali.

Il primo incontro del ciclo Essenza di Cinema, il nuovo appuntamento mensile ideato da Milano Film Academy, la nuova accademia del cinema italiano, è dedicato a tutti gli appassionati di cinema, durante il quale i personaggi più autorevoli del settore racconteranno le esperienze, gli aneddoti e i “dietro le quinte ”della propria arte.

Giovanni Veronesi e Giovanni Gastel foto Tony Hassler

Giovanni Veronesi e Giovanni Gastel (foto di Tony Hassler) all’IQOS Embassy di Milano, lo spazio eventi che si distingue per sperimentazione e innovazione delle proposte culturali.

Con un’intervista esclusiva realizzata dallo scrittore Giovanni Gastel jr, nipote del celebre fotografo omonimo, il regista Giovanni Veronesi, protagonista del primo incontro, ha raccontato la sua personale visione del cinema, l’incontro con i grandi registi del passato, da Mario Monicelli a Federico Fellini, e con gli attori conosciuti durante la propria carriera. Estata inoltre l’occasione perfetta per presentare, in anteprima, il suo nuovo film “Non è un paese per giovani” in uscita a Marzo 2017.

IQOS Embassy Milano, Alessandro Zoppo - Gianluca Abbate - Davide Merello - Dario Imbrogno, Private View, ©Antinori

All’IQOS Embassy Milano non si vende solo il dispositivo IQOS. Qui un momento del dibattito con il curatore di Private View, Alessandro Zoppo, e i registi Gianluca Abbate, Davide Merello e Dario Imbrogno, per l’iniziativa Private View (foto: Antinori)

Private View è stato invece un viaggio nel mondo del cortometraggio attraverso quattro corti d’autore ideato da Good Short Films, prima piattaforma web italiana interamente dedicata ai cortometraggi, con la partecipazione dei registi Gianluca Abbate, Dario Imbrogno, Davide Merello. Si sono visti quattro corti d’autore: Panorama di Gianluca Abbate, ha presentato un paesaggio fantasmagorico di una città distopica che è già presente; Ossa di Dario Imbrogno è una rappresentazione del conflitto tra il vivere e il fare; l’opera di Davide Merello, Lutra ha raccontato, invece, la storia di un uomo vittima della propria routine di lusso; Alessandro Paratore con New Order ha riportato in vita sogni e spettri della fantascienza anni ’50.

I titoli selezionati da Alessandro Zoppo, editor in chief di Good Short Films, hanno raccontato il tema del cambiamento attraverso le spinte più originali e i linguaggi più audaci del cortometraggio d’animazione. Un percorso affascinante per scoprire stili, generi e narrazioni che fanno dell’animazione analogica e digitale una della realtà di sperimentazione e innovazione tra le più effervescenti e ricche di questi anni.

Per info qui

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 02/06/2017

Biennale di Odessa, l’italiana Camilla Boemio curatrice sperimentale

Camilla Boemio alla V Biennale di Odessa porterà tematiche di analisi socio politiche dal 26 agosto [...]

Fashion - 27/09/2016

Massimo Rebecchi, il glam dei colori sorbetto

Massimo Rebecchi punta al glamour e alle sovrapposizioni di stili per la donna estiva 2017. Lo stili [...]

Society - 29/03/2017

La presa di coscienza del tempo nell’arte di Abele Malpiedi

“Ma tu cosa sei?” dico ad Abele Malpiedi, giovane creativo approdato da Recanati qualche anno fa [...]

Top