Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 09/10/2018

La Vendemmia di Roma, vino e boutique in festa

Gli Hotel 5 stelle Lusso della Capitale partecipano alla Seconda Edizione de La Vendemmia di Roma. E tutti gli appuntamenti della settimana clou.

La Vendemmia” 2018 si festeggia nel salotto di Roma, da piazza di Spagna a via Condotti, via Borgognona, largo Goldoni, piazza San Lorenzo in Lucina, nel cuore della città dove si incontrano monumenti, palazzi storici, boutique delle firme più prestigiose della moda italiana, ristoranti stellati e luxury hotel.

Nel luogo ideale per celebrare il life style italiano che abbraccia cultura, moda, lusso, buon cibo e vino eccellente. Mix che affascina e richiama milioni di turisti. L’iniziativa mira a unire le ricchissime capacità di quel terrritorio in una sinergia che permetterà agli ospiti di vivere esperienze straordinare enogastronomiche e culturali.

La Vendemmia di Roma nasce dal format milanese di Via Montenapoleone ed è alla seconda edizione: ledizione del 2017 è stata un grande successo con oltre 8000 presenze e, come sottolinea Andrea Musomanzari ideatore e organizzatore dell’evento, “il ritorno degli sponsor conferma l’nteresse degli addetti ai lavori per l’iniziativa”.

Proprio questo successo ha favorito la nascita di una edizione “bigger e better” che coinvolge “ben 5 aree territoriali, con l’intento di soddisfare le esigenze di visitatori italiani e stranieri nell’ambito di moda, cultura e lusso, permettendo loro di vivere da vicino e conoscere meglio una parte rilevante del nostro made in Italy di eccellenza”.

Luxury Hotel, Gourmet Restaurant, Winery Bar e Boutique ospiteranno cocktail party e degustazioni di vini del Comitato grandi Cru d’Italia (che tutela e sviluppa il prestigio delle aziende vitivinicole italiane). I fortunati che hanno ricevuto l’invito, il 18 ottobre dalle 19:30 alle 22:30, potranno recarsi presso la Global Blue Lounge di Piazza di Spagna dove saranno accolti da un team di hostess e stewart che li accompagneranno per un private drink presso le boutique selezionate secondo tour mirati e avranno aperte le porte delle boutique, chiuse al grande pubblico, per una shopping experience d’eccellenza con sales assistant dedicato e consegna degli acquisti in hotel o presso l’abitazione. Ristoranti illustri, non solo del centro, offriranno un “Menu vendemmia” di loro creazione a prezzi fissi. Cantine storiche del Lazio, come le Tenute del Principe Pallavicini, di Fiorano, di Pietra Porzia, saranno aperte per visite e degustazioni, su prenotazione e a pagamento.

Un discorso a parte merita l’adesione dell’Associazione delle Dimore storiche italiane, che riunisce oltre 4.500 proprietari di palazzi vincolati come monumento nazionale, di cui 700 situati a Roma. Urbano Riario Sforza Barberini, del comitato Dimore Storiche italiane e assessore alla Cultura del Comune di Tivoli, pone l’accento sulla necessità che si mettano a sistema sinergie per gestire secondo criteri di assoluta qualità “una città preziosa ma fragile come Roma, un vero museo a cielo aperto”. Che rischia invece di vedere la sua bellezza appannata da un turismo mordi e fuggi che non rispetta la sua bellezza nata e nutrita da geni assoluti. Bellezza che ha formato e ispirato gli stessi stilisti italiani che oggi dettano legge in fatto di moda. Durante la “Vendemmia” i possessori di Vip pass, su prenotazione e a pagamento, potranno visitare i palazzi più belli della capitale.

Partner della “Vendemmia” è anche l’Associazione Italia Cina, organizzazione che promuove gli scambi economici, politici e culturali tra i due paesi. La Cina, infatti si apre sempre più al mondo e risulta tra il migliore cliente per il nostro vino mentre l’affluenza di turisti cinesi in Italia, e in particolare a Roma, è sotto gli occhi di tutti. Ma è necessario che gli operatori italiani si adeguino alle richieste di una utenza preparata ed esigente con una elevata capacità di spesa, anche con sistemi tecnologici che facilitino lo shopping, preziosi strumenti per il pagamento e l’accesso rapido e sicuro al rimborso dell’IVA, come quelli realizzati da Global Blu, altro sponsor dell’iniziativa, o come le app sviluppate per la vendemmia da Logica informa di Emotional Shoppablevideo e LogiLuxuryApp per una digital shopping experience.

Da sinistra Andrea Musomazari-Sabrina Alfonsi Presidente I Mucicipio -Antonella Bertossi marketing manager global blue-Urbano Riario Sforza Barberini Comitato Dimore Storiche-Francesca Marzano Logica informatica-Andrea.

Per aiutare gli utenti ad orientarsi nelle variegate iniziative della “Vendemmia 2018” e fornire continui aggiornamenti dell’evento e dei brand, gli organizzatori hanno voluto un nuovo portale WEB, LogiluxuryGate e la sua app.LogiluxuryApp, ideati e progettati da KRT Logica Informatica. Sul Portale e sulla App è stata integrata, inoltre, la Piattaforma di Emotional Video, che contribuirà a trasformare gli invitati e gli utenti in clienti, grazie ai minori tempi di attesa e ricerca e aumentando le interazioni.



Camilla Di Biagio
The Way Magazine ha un occhio sulla "grande bellezza" di Roma (e non solo) grazie a Camilla. Sempre attratta dal fashion world lo vive sin da giovanissima. Se tre è il numero perfetto, la perfezione nasce dal connubio moda, musica, spettacolo. Fashion designer, fashion stylist ed event planner, si dedica alla scoperta ed alla formazione di giovani creativi, preferendo il dietro le quinte alle luci della ribalta. Dopo una lunga stagione dedicata alla produzione e all'allestimento di sfilate (Milano Moda, Alta Roma) e alle mostre d'arte, ora affianca alla sua professione anche l'insegnamento allo Ied di Firenze.
Trends - 24/11/2016

Campari Red Diaries con Clive Owen e Paolo Sorrentino

Campari punta alla comunicazione d'autore per i suoi Red Diaries. Una svolta per la casa di produzio [...]

Fashion - 18/07/2017

Fashion Garden allo IED di Firenze, incontro delle arti

Giovedì  20 luglio alle ore 18:30 presso la prestigiosa sede IED di Firenze prende vita un giardin [...]

Leisure - 27/09/2017

A lezione di Yoga nelle Hawaii, sull’Oceano con Tenya

Ha vinto il premio come miglior insegnante di Yoga 2017 a Maui, la bellissima isola delle Hawaii. Te [...]

Top