Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 04/12/2018

L’albero di Natale di Swarovski con i playful moments

Oggi la cerimonia di apertura: martedì 4 dicembre 2018 alle 18 alla presenza di una madrina d'eccezione, Belén Rodriguez,

Per il quinto anno consecutivo, Swarovski festeggia la magia e l’emozione del Natale con il tradizionale Albero di Natale, dono della maison austriaca alla città di Milano.

Da fine novembre al 6 gennaio 2019, la Galleria Vittorio Emanuele II si illuminerà grazie al Digital Christmas Tree di Swarovski, quest’anno dedicato alla magia del gioco e alla gioia dei momenti trascorsi in famiglia, tradizionale e non.

Realizzato con il patrocinio del Comune di Milano, l’Albero sarà alto più di 12 metri e decorato da oltre 10.000 ornamenti, fra cui più di 1.000 stelle di Natale Swarovski, illuminato da 36.000 luci ed impreziosito da un imponente puntale a forma di stella.

Il cuore della città si trasformerà in un luogo di magia, luce e condivisione, enfatizzando alcuni concetti molto cari a Swarovski e a Milano: famiglia, tradizione e innovazione.

 

PLAYFUL MOMENTS – LA MAGIA DEL GIOCO

L’Albero 2018 sarà un invito a tornare bambini, a lasciarsi stupire, a giocare con la tecnologia.

Un percorso interattivo, fra tradizione e innovazione, fatto di tre elementi principali tutti ispirati alla magia del gioco.

Una giostra dal gusto retrò, con le sue figure più classiche, come l’alce e la slitta, costruita per decorare l’albero con il suo incanto senza tempo.

Quattro postazioni digitali con schemi interattivi a disposizione del pubblico per giocare e divertirsi con Swarovski.

E infine una mostra di creazioni in cristallo, provenienti anche dall’archivio Swarovski che raccoglie oltre 125 anni di storia, per raccontare il legame fra il brand e il gioco.

 

IL NATALE SWAROVSKI È DIGITAL

Alla base dell’Albero sarà possibile divertirsi con le nuove tecnologie: con i device Try-on e Wishlist sarà possibile “vestirsi” di cristalli e con i Fun Wall via libera ai selfie di Natale più glamour.

 

LA MOSTRA: tornare bambini tra tradizione ed innovazione

Alla base dell’Albero sarà allestita una mostra dedicata alle creazioni in cristallo ispirate al tema del gioco e dei ricordi d’infanzia, realizzate dalla maison in oltre 125 anni di storia.

LA CERIMONIA DI APERTURA – La Cerimonia di apertura si terrà martedì 4 dicembre alle 18 alla presenza di una madrina d’eccezione, Belén Rodriguez, che per l’occasione sarà accompagnata da suo figlio Santiago.

Belén – già volto Swarovski – e il piccolo Santiago, accenderanno il magico Albero di Natale con un emozionante spettacolo di luci, nella splendida cornice della Galleria Vittorio Emanuele II.

La showgirl così dichiara: “è un grande onore e piacere essere la madrina dell’accensione dell’Albero di Natale Swarovski. L’atmosfera delle feste è un momento speciale che mi piace condividere con la mia famiglia e in particolar modo con mio figlio, che rende il mio Natale ancora più magico e emozionante”.

 

Per Swarovski interverranno Massimo La Greca, Managing Director Market Cluster Italy & Iberica e Michele Molon, Executive Vice President Omnichannel and Commercial Operations.

“È una grande gioia illuminare con il nostro Albero la Galleria Vittorio Emanuele per il quinto anno consecutivo. Quest’anno l’albero è ancora più magico perché parla il linguaggio digital e social dei “millennials”, e allo stesso tempo è un invito a tornare bambini e riscoprire le emozioni più autentiche della nostra tradizione e del passato”. – dichiara Massimo La Greca.

 

“L’Albero Swarovski non è solamente il simbolo del Natale a Milano, ma anche un esempio di omnicanalità e digitalizzazione, un modo per essere più vicini al nostro pubblico, che potrà giocare con il nostro brand, interagire con le nostre collezioni, divertirsi e vivere un’emozione. Swarovski a Milano supera le classiche regole del Retail, portando un’innovazione davvero unica” – prosegue Michele Molon.

Sarà presente anche Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura, per sugellare il legame tra Swarovski e la città di Milano.

Inoltre, coerentemente con il tema “playful moments”, Swarovski sosterrà il Comune di Milano nel progetto “Bibliocoding, il pensiero computazionale a portata di bambino”; in collaborazione con alcune biblioteche della città, il progetto permetterà ai bambini di approcciare le nuove tecnologie e il digitale, divertendosi.

Un progetto a cui Swarovski tiene particolarmente per regalare ai bambini momenti di gioia, condivisione e crescita.

 



Trends - 10/03/2018

L’intelligenza artificiale cambia l’ambiente

Il Report RICS sull'Intelligenza Artificiale sta facendo discutere da mesi tutti gli specialisti del [...]

Fashion - 03/11/2017

Simone Rainer fa borse dalle geometrie impossibili

Le geometrie impossibili sono le sfide di ogni stilista che vuole stupire e distinguersi. Plauso dun [...]

Society - 31/03/2017

Incontro con Paola Turci: “Io libera dalle paure, ora mi sento a fuoco”

Ripartire a 53 anni con un'apparizione acclamata al Festival di Sanremo, come ha fatto Paola Turci q [...]

Top