Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 27/08/2018

L’arte è “Identity” a Rozzano e Wincity di Milano

Tanti artisti emergenti al centro culturale Cascina Grande di Rozzano dal 15 al 25 luglio 2018 e presso il Sisal Wincity di Milano dal 24 luglio al 14 settembre 2018.

Identity è il tema delle due mostre estive che si sono svolte rispettivamente presso il Centro Culturale Cascina Grande di Rozzano dal 15 al 25 luglio 2018 e presso il Sisal Wincity di Milano dal 24 luglio al 14 settembre 2018. 

Le due location proseguono nel progetto di offrire al pubblico, sia esperto che neofita, la possibilità di godere gratuitamente delle creazioni di artisti contemporanei di indiscusso valore, nella volontà di portare l’arte alla gente, affinché possa essere amata e compresa da un pubblico sempre più ampio.

Simona HeArt parla delle opere in mostra al Wincity Sisal di Milano in piazza Diaz, a due passi dal Duomo. Con lei, il critico Giorgio Grasso.

Lasciando libero sfogo alla creatività emotiva, ogni artista ha presentato due opere che meglio lo caratterizzano dal punto di vista tematico e tecnico, in un arcobaleno espressivo che va dalla pittura alla fotografia, dalla pitto-scultura all’aerografia, dalla composizione tessile alla scultura… perché anche la scelta della tecnica esprime la personalità dell’artista e la sua particolare sensibilità. La sua “identità”, insomma.

Il Centro culturale Cascina Grande di Rozzano si trova in viale Palmiro Togliatti. In questa foto, l’allestimento della mostra d’arte “Identity”.

Il tema di questa mostra, infatti, è stato concepito affinché ciascun creativo potesse esprimere il proprio personale cammino artistico e umano: si evince che l’arte non è mai simile a se stessa e che, ancora oggi, possiede un enorme potenziale comunicativo. La grande affluenza di visitatori né stato un chiaro segnale.

Due palchi ma un solo pubblico, quello degli Art Lovers, guidati dalla mano esperta dello storico e critico d’arte Giorgio Gregorio Grasso, della curatrice Simona HeArt e dell’organizzatore Claudio Giannattasio.

Un’esperienza unica che ci ha accompagnati durante tutta l’estate perché… l’arte non va in vacanza!

Alla Wincity Sisal di Milano grande affluenza per le aperture delle mostre d’arte che prevedono anche introduzioni dei curatori.

Hanno partecipato gli artisti:

Antropoetico

Avidano Fabrizio 

Avilez Ivan

Barbieri Marcello 

Benkovics Halina

Brogi David 

Bullita Emanuel

Butterfly 

Caro 

Chiarelli Magda

Colombo Vira 

Della Rocca Silvia

Fiore Luca 

Galdós 

Gannelli Camillo

Giavelli Verena

Iannotti Dan

La Mely

Maffezzoli Luca 

Malpezzi Massimo

Marchioro Massimo

Medori Francesco

Monterosso Enzo

Occhipinti Veronica

Orrù Denise

Paghini Natanaele

Parato Giovanni

Pely Wertheimer Renata

Penna Michele

Pettinato Gabriella

Piccaluga Graziella

Pintarelli Mariapia

Piro Francesco 

Portaleone Guido

Remondi Maria Cristina

Rizzardi Elena

Salamone Claudia

Schiavoni Claudio

Serravalli Gianluigi

Sommariva Silvana

Tisocco Barbara

Tonino Alfonso

Vallini Roberto

Villa Fosca 

Vizzini Fabiola



Simona HeArt
Simona HeArt è un'artista “visionaria" e art curator unica nel suo genere. Il suo percorso d'arte, infatti, è frutto di una lunga e laboriosa ricerca spirituale. Sulle pagine di The Way Magazine porta il punto di vista di un'esperta che dalla ricerca passa alla missione, al punto che la sua concezione di arte non si ferma al mero fattore estetico ma assume connotazioni di servizio e di strumento a favore del sociale. Simona HeArt si pone infatti come "medium" dello spirito e dell'arte presentandosi al pubblico come un soggetto nuovo nel panorama artistico, lavorando attivamente alla rivalutazione del territorio italiano per restituire al Paese la sua vocazione millenaria di culla della cultura. La sua penna restituisce al lettore riflessioni acute e non convenzionali dove, attraverso un linguaggio semplice e accessibile trasmette, con una punta di umorismo, l’emozione di una visione proveniente da “altrove”.
Leisure - 06/08/2018

“Laguna Viva” il verde tra le calli di Venezia

Gli artisti e gli architetti arrivano a Venezia per mettere in salvo la vita dei locali. Sembra un p [...]

Society - 08/11/2016

Premio Duse, al Piccolo vincono Elena Bucci e Ambra Angiolini

Il Premio Duse 2016 incorona Elena Bucci come miglior attrice di prosa della stagione. Il premio, [...]

Fashion - 25/09/2017

L’essenziale per Jil Sander è l’umanità degli abiti

In una location ancora non aperta al pubblico nell'avveniristico quartiere di City Life, Jil Sander [...]

Top