Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Leisure

Leisure - 25/06/2018

Paolo Antonio, catanese-milanese con i colori della musica “buona”

CantautoreTelling è la forma di spettacolo del musicista siciliano trasferitosi a Milano che racconta le sue peripezie tra una canzone e l'altra. La cifra? L'ironia.

Un appassionato di musica “buona” e dalle buone finalità. Il cantautore Paolo Antonio, scelto da Zibba come finalista al Premio Bindi 2018, in questo 2018 si è presentato a San NoLo, il festival di quartiere a Nord di Loreto a Milano, con una canzone che ha trascinato tutti.

Questa settimana (mercoledì 27 giugno, ore 21,30) torna al Bar Bah (via Luidi Porro Lambertenghi, 20) con un nuovo progetto chiamato “CantautoreTelling“, un incrocio tra performance musicale e stand-up comedy in cui, tra canzoni e monologhi, racconta le peripezie di un artista siciliano al Nord e le esperienze tragicomiche di tutta una generazione, tra lavori e amori precari.

L’esibizione alla prima serata del festival di San NoLo a Milano, aprile 2018. Paolo Antonio è sul palco del Cinema Beltrade di NoLo con Lorenzo Campagnari, Rovyna Riot e Ileana Indolfi.

Ha aperto i concerti di Fabrizio Moro, Simone Cristicch e altri e ha affrontato con le sue canzoni, dal 2010 a oggi, anche tematiche sociali sempre con l’entusiasmo di chi guarda al bicchiere mezzo pieno. “Son Felice”, brano autobiografico sul coming out, col patrocinio di Agedo Nazionale (Associazione genitori di persone omosessuali) ne è una prova. La presenza scenica non gli manca. Ma soprattutto Paolo Antonio è un artista “positivo” in ogni manifestazione: dall’abbigliamento che scegle alle canzoni ironiche e coinvolgenti che propone. Fa riflettere con i testi ma soprattutto trascina l’audience e fa ridere con le sue storie.

Paolo Antonio alla finale di San NoLo 2018 (foto di Alberto Dello Iacono).

Per questo show milanese (per gli altri consulatre qui) non solo pezzi del suo disco in preparazione (Lampedusa, Pop Polemico, Viva La Vita) ma anche cover  acustiche dei grandi cantautori italiani di ogni tempo, da De Andrè a Daniele Silvestri, da Paolo Conte a Frankie Hi-Nrg.

Foto d’apertura Paolo Antonio a San NoLo di Stefano Corrada per The Way Magazine.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 14/03/2017

Se lo chef è architetto la gara ha più stile

Gli chef e gli architetti che hanno stile si mettono al servizio dei clienti. Martedì 21 marzo ripa [...]

Leisure - 06/11/2018

Mettetevi in fila, Raffaella Carrà firma autografi

A dicembre accadrà l'insperato: Raffaella Carrà dietro una scrivania che firma i suoi cd. Il firma [...]

Fashion - 21/09/2017

A casa della Gypsetter di Hogan

L'anno ribattezzata "urban gypsetter" la donna Hogan per la prossima primavera/estate. E dobbiam [...]

Top