Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Leisure

Leisure - 23/05/2018

Pizza, pasta e…RossoPomodoro

I due chef Antonio Sorrentino e Massimo Passarelli portano in giro le eccellenze campane negli eventi della nota catena di pizzerie.

I ravioli capresi sono il must della cucina campana di chef Antonio Sorrentino che con il collega Massimo Passarelli sta facendo opera di divulgazione negli eventi di Rossopomodoro in tutta Italia.

Li abbiamo visti all’opera al Brian & Barry Building in pieno centro a Milano, in una pausa pranzo affollata di colletti bianchi impostatissimi nella recente Milano Food Week. Uno  spettacolo vedere i compassati commuter di San Babila innamorarsi e sciogliersi davanti a un piatto che contiene un formaggio fresco di vacca (Caciotta Sorrentina) e il ripieno con maggiorana e basilico fresco.

Rinvigorito dal riconoscimento dell’Unesco per l‘”arte dei pizzaiouli napoletani”, il marchio Rossopomodoro sta portando in giro per la penisola la divulgazione della corretta alimentazione mediterranea, partendo ovviamente dalle ricette campane di cui è ambasciatore.

Non è solo divulgazione, però. Seguendo il programma di Casa Rossopomodoro si impara anche, con le classi pubbliche tenute dagli chef Antonio Sorrentino e Enzo De Angelis con i pizzaiuoli e con il coordinamento della fondatrice di Casa Rossopomodoro Clelia Martino.

Gli ingredienti usati da queste cucine on the road sono i migliori della tradizione campana e sono gli stessi che sono usati nella catena Rossopomodoro: le farine sono Caputo, il Pomodoro pelato nasce nell’Agro Nocerino Sarnese, coltivato e inscatolato da Strianese, la Pasta è quella trafilata al bronzo del Pastificio Afeltra, la Mozzarella di bufala Campana DOP, l’Olio Extra Vergine di Olive Minucciole di Sorrento arriva da Gargiulo.

Nella foto d’apertura, da sinistra chef Antonio Sorrentino e chef Massimo Passarelli all’evento Lifestyle Kitchen di Brian & Barry Building, Milano Food Week 2018 (foto di Christian D’Antonio per The Way Magazine).



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 08/03/2018

Wrongonyou, da Roma al mondo

Potrebbe essere il pezzo forte da export dell'anno, il cantautore romano dal sound internazionale Wr [...]

Society - 10/10/2018

Terrazza Martini miglior location per party privati

La Terrazza MARTINI di Milano è la miglior location per eventi privati d'Italia e si è aggiudicata [...]

Fashion - 22/10/2018

Daniel Lismore, da indossatore ad artista

In occasione della Fashion Graduate Italia gli studenti laureandi dell'Accademia sfileranno sabato 2 [...]

Top