Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Leisure

Leisure - 29/05/2018

Prenotatevi, da ottobre c’è Picasso a Milano

Picasso Metamorfosi in programma dal 18 ottobre a Palazzo Reale a Milano. Il rapporto lungo un secolo con la città.

In arrivo la grande mostra Picasso Metamorfosi in programma dal 18 ottobre a Palazzo Reale a Milano. Ed è già corsa alle prenotazioni, possibili da domani 30 maggio.

La tecnica e l’avanguardia assoluta dell’artista più importante del secolo scorso, riassunti in questa frase:

“Se tutte le tappe della mia vita potessero essere rappresentate come punti su una mappa e unite con una linea, il risultato sarebbe la figura del Minotauro” (Minotauromachia,1935).

Pablo Picasso
Il bacio, 1969
olio su tela, 97×130 cm
Paris, Musée National Picasso
Credito fotografico: © RMN-Grand Palais (Musée national Picasso-Paris) /Jean-Gilles Berizzi/ dist. Alinari

Partendo da questa allegoria, l’esposizione, che segna la stagione autunnale milanese: dedicata al rapporto multiforme e fecondo che il genio spagnolo ha sviluppato, per tutta la sua straordinaria carriera, con il mito e l’antichità, si propone di esplorare da questa particolare prospettiva il suo intenso e complesso processo creativo.

Stretto è il legame tra il genio spagnolo e Milano. Basti pensare all’esposizione di Guernica nella Sala delle Cariatidi nel 1953, un avvenimento eccezionale e un autentico regalo che fece alla città; seguì, a distanza di quasi mezzo secolo, una grande antologica nel settembre 2001, quattro giorni dopo gli attentati alle Twin Towers, organizzata con la collaborazione degli eredi dell’artista; infine la rassegna monografica del 2012, che documentò in un grande excursus cronologico la varietà di tecniche e mezzi espressivi che caratterizzarono la produzione dell’artista spagnolo.

Pablo Picasso Nudo sdraiato, 1932 olio su tela, 130×161,7 cm Paris, Musée National Picasso Credito fotografico:© RMN-Grand Palais (Musée national Picasso-Paris) /Adrien Didierjean/ dist. Alinari

Promossa e prodotta da Comune di Milano – Cultura, Palazzo Reale e MondoMostreSkira, la mostra  è curata da Pascale Picard, direttrice dei Musei civici di Avignone. Il progetto, tappa milanese della grande rassegna europea triennale Picasso-Méditerranée, promossa dal Musée Picasso di Parigi con altre istituzioni internazionali, presenta circa 200 opere tra lavori dell’artista opere d’arte antica cui il grande maestro si è ispirato, provenienti dal Musée National Picasso di Parigi e da altri importanti musei europei come, tra gli altri, il Musée du Louvre di Parigi,  i Musei Vaticani di Roma, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il Musée Picasso di Antibes, il Musée des Beaux-Arts di Lione, il Centre Pompidou di Parigi, il Musée de l’Orangerie di Parigi, il Museu Picasso di Barcellona.

Da domani mercoledì 30 maggio saranno aperte le prenotazioni e le prevendite

INFONLINE E PREVENDITE:

Tel. 02 92897755 – singoli

Tel. 02 92897793 – gruppi

mondomostreskira-gruppi.vivaticket.it

www.mostrapicassomilano.it

www.palazzorealemilano.it



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 02/03/2016

Vicedomini lo smoking in maglieria

Nasce nel 1962 il marchio Vicedomini; e da allora, Giuseppe, il fondatore del brand, ha vestito l’ [...]

Design of desire - 22/02/2016

Jeremy Leslie, il guru dell’editoria a The Way: Fate sentire la vostra voce online

Jeremy Leslie è il media mogul che tutti noi a The Way Magazine guardiamo con ammirazione. Ha studi [...]

Leisure - 22/01/2018

Jonathan Redavid, unico italiano in The Greatest Showman

I fenomeni da baraccone dell'800 trovavano fortuna oltreoceano in spettacolari messe in scena. Oggi [...]

Top