Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 03/05/2019

Prima Foggia, poi Taranto: è l’anno del ritorno per Medimex

In Puglia a giugno è atteso Liam Gallagher e gli Editors. Bilancio positivo per la kermesse di Foggia con Bryan Ferry e Renzo Arbore.

Se il primo maggio si è accaparrato Noel Gallagher, a Taranto per il Medimex arriverà Liam. Continua la faida fraterna degli ex-Oasis, sempre cara al pubblico italiano e sempre in auge nelle discussioni tra i musicofili, specie ora che il rock anni 90 sembra un ricordo sempre più cool.

L’appuntamento con lo scatenato idolo di Manchester è nella città simbolo dell’industria che dà lavoro e nuoce alla salute, un tema caro anche agli abitanti dell’industrializzata metropoli mancuniana. Suonerà l’8 giugno e chissà se, come ha fatto il fratello a piazza San Giovanni a Roma, rievocherà i Beatles, altri campioni musicali che arrivavano da un’altra città industriale inglese, Liverpool.

TARANTO A GIUGNO – E dopo la tre giorni di Foggia ad aprile, MEDIMEX organizzato da Puglia Sounds torna a Taranto per il secondo anno consecutivo dal 5 al 9 giugno, cinque giorni di musica con star internazionali, una mostra su Woodstock, incontri con gli artisti, importanti spazi di confronto professionale, attività di formazione, cinema e molte altre attività.

A Taranto, sul palco del Lungomare Vittorio Emanuele III, si celebrerà la musica e anche un anniversario importante per la musica dal vivo in Italia.
Venerdì 7 giugno doppio appuntamento con gli americani Cigarettes After Sex, gruppo di punta dell’ambient pop di stanza a New York e i britannici Editors, una delle realtà di maggior successo del moderno wave-rock; sabato 8 giugno Liam Gallagher dell’ex frontman degli Oasis, figura di riferimento del brit-pop in procinto di pubblicare il suo secondo album da solista dopo As You Were. Domenica 9 giugno, Patti Smith che celebrerà in esclusiva per il Medimex i quarant’anni dei leggendari concerti di Bologna e Firenze del 1979 che riaprirono la grande stagione dei concerti in Italia dopo anni di disordini e fermi.

FOGGIA AD APRILE – Si è trattato di un vero successo per l’edizione Spring del Medimex che si è chiusa con oltre 25mila presenze (nonostante il cattivo tempo).  E la manifestazione si conferma sempre più social con 1milione di contatti Facebook, con grande partecipazione ai live di Renzo Arbore e Bryan Ferry, alle mostre, agli incontri d’autore con gli artisti, alle lezioni di musica e a tutte le altre iniziative dislocate nella città.

Il 29 marzo al Barclays Center Brooklyn, di New York, Bryan Ferry ha ricevuto da Simon Le Bon e John Taylor dei Duran Duran l’induzione nella Rock N Roll Hall of Fame. Il 13 aprile era a Foggia dal vivo.

Nonostante le condizioni climatiche particolarmente avverse, è stato un successo il concerto jazz coordinato da Renzo Arbore, che ha chiamato a raccolta il trombettista Enrico Rava, The Italian Trio (la formazione capitanata dal pianista Dado Moroni, con Rosario Bonaccorso al contrabbasso e Roberto Gatto alla batteria), il sassofonista Stefano Di Battista, il pianista Enrico Zanisi, la vocalist Nicky Nicolai e l’ospite speciale Noemi.

E pubblico delle grandi occasioni per l’unica data italiana del tour mondiale di Bryan Ferry, l’ex frontman dei Roxy Music che, a margine dello splendido e raffinato concerto-medley, durante il quale ha riproposto tutti i grandi successi da solista e con la sua storica band, ha ricevuto il Premio Medimex Foggia. Il tutto è avvenuto nella stessa stagione in cui i Roxy Music, a oltre 45 anni dall’esordio, sono stati ammessi nella Rock’n’Roll Hall of Fame con cerimonia in mondovisione dall’America, presentati dai loro figli spirituali, Simon Le Bon e John Taylor dei Duran Duran.

Foggia ha fatto registrare una larghissima partecipazione anche agli Incontri d’autore, con file agli ingressi, entusiasmo alle stelle del pubblico e sale di Palazzo della Dogana e Teatro del Fuoco prese d’assalto dagli appassionati per gli incontri con Klaus Voormann, Renzo Arbore, Maurizio Carucci degli Ex-Otago, Noemi, Ermal Meta, Nina Zilli e Pierdavide Carone. Sala piena anche al Conservatorio Giordano per il concerto Beatles and more dell’Orchestra Young dell’Istituto. E ottima affluenza a Palazzo della Dogana per le mostre Pattie Boyd & The Beatles (inaugurata con un video mapping dedicato ai Fab Four dall’impatto visivo ed emotivo davvero particolare) e Two for Jazz, e alla Fondazione Monti Uniti per il Fender Vintage dedicato alle celebri chitarre americane. Bilancio estremamente positivo, inoltre, per le lezioni del Songwriting Camp e del Puglia Sounds Musicarium. Le due scuole dedicate ai mestieri della musica hanno fatto registrare 170 partecipanti.

Bryan Ferry live 2019 a Foggia.

Bryan Ferry live a Foggia Medimex 2019.

Pierdavide Carone al Medimex di Foggia 2019.

Ermal Meta live al Medimex di Foggia lo scorso aprile.

Noemi ha partecipato al Medimex di Foggia, aprile 2019.

Renzo Arbore live a Foggia per il Medimex 2019.

Renzo Arbore al talk pubblico al Medimex di Foggia, sua città natale.

Infine grande impatto anche sul web: Medimex Spring Edition (dati in continuo aumento) su Facebook, tra post ed eventi, ha raggiunto raggiunto 1.023.362 persone con 120.428  interazioni del pubblico ai post, oltre 34mila visualizzazioni dei video e 44,985 i follower della pagina Medimex. 8.654 interazioni su Instagram, 1079 post con hashtag #Medimex2019 #MedimexSpringEdition , 96.100 visualizzazioni dei Tweet e oltre 30.000 le visite al sito web medimex.it.
Medimex è un progetto Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato con il Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del Fondo di Sviluppo e di Coesione 2014-2020 – Patto per la Puglia Area di Intervento IV “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali.



Leisure - 11/01/2018

Al Museo del Paesaggio arrivano gli atisti dei “territori al margine”

Le identità locali non possono essere distanti dalla ricerca artistica contemporanea. Lo si ripete, [...]

Design of desire - 01/11/2018

Arrangements di Flos tra le lampade premiate nel mondo

Arrangements Flos è un sistema modulare di elementi geometrici di luce che si possono combinare in [...]

Luxury - 27/04/2018

Sandalia, profumi e lusso dalla Sardegna

Sandalia Luxury è la nuova collezione di profumi della Sardegna che arriva in tutto il mondo. Sanda [...]

Top