Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 25/05/2018

Stefano Regina, un tocco di The Way Magazine a Miss Burlesque Italia

Ed è un tocco di eleganza quello che il fashion guru della nostra testata porta ogni giovedì alle 22,30 su Zelig Tv. Ecco i dettagli del programma.

Siamo fortunati ad averlo tra le nostre pagine. E ora a Zelig Tv Stefano Regina fa anche di più, con il linguaggio della tv che gli permette di esprimere tutto il suo savoire faire e il suo know-how, dal galateo alla storia della moda. Un piacere per gli occhi e per le orecchie assistere alle puntate di Miss Burlesque Italia, il talent show sull’arte della “burla” in onda ogni giovedì sera alle 22,30 su Zelig Tv, il neonato canale televisivo innovativo sul 243 del digitale terrestre.

d oggi, sono state selezionate nelle varie città (Treviso, Napoli, Roma, Milano, Bologna, Pescara) tutte le performers che parteciperanno alle finali che andranno in onda a fine giugno.

IL GENERE –

Femminilità, seduzione, ironia, intelligenza e un look ultra sexy in perfetto stile pin up, sono gli ingredienti di Miss Burlesque Italia il nuovo talent show di Zelig TV (243 del DTT) condotto da Katia Follesa in onda da giovedì 19 aprile alle ore 22.30. Un viaggio esclusivo, in undici puntate, nel mondo del Burlesque attraverso 6 città italiane: Treviso, Bologna, Napoli, Roma, Milano e Pescara. Centinaia le candidate, 25 le aspiranti miss per ogni città che si sfideranno a colpi di coreografie, musiche e costumi per raggiungere le tre serate finali a Milano, davanti a una giuria qualificata. Il format che si avvale della consulenza di Emilio Pappalardo, profondo conoscitore del mondo del Burlesque, è scritto da Stefano Sansarella e vedrà durante le selezioni al fianco di Katia Follesa l’inviato speciale Matteo Miglio.

 

Fin  dalle origini il Burlesque è sempre stato uno scherzo molto articolato. Dalle opere medievali di Geoffry Chaucer ai teatri di New Orleans, dai circhi agli spettacoli di cabaret, dalla Francia all’America, dal vaudeville alle forme giunoniche di oggi e al sorriso sarcastico di Dita von Teese: minimo comun denominatore la parola burlesque. Una cosa che nasce come burla non può finire se non con una risata. Su Zelig TV si vedrà la versione sexy e un po’ retrò del burlesque, quella nata negli anni ’90 con un revival vintage che ha recuperato le sofisticate e carnevalesche atmosfere di fine ottocento in un’ironia tutta moderna.

LA GIURIAUna ‘giuria selezioni’ formata da Milena Bisacco, burlesque coach delle più grandi artiste italiane, insegnante e professionista di burlesque e arte scenica , Stefano Regina, image maker e start up manager presso Vivienne Westwood, e da Maria Mazza, attrice e modella napoletana, famosa interprete di fiction in Italia.

In ogni puntata 25 aspiranti miss tra le centinaia di candidate, si esibiranno davanti alla giuria con proprie coreografie musiche e costumi. Al termine della puntata, la giuria sceglierà due concorrenti per città, le quali arriveranno a sfidarsi nelle semifinali  milanesi



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 16/01/2017

FUNride, il primo short movie sperimentale in realtà virtuale

Con lo short movie sperimentale "FUNride" Mottolino VR Movie Experience nasce un nuovo modo di racco [...]

Society - 11/09/2018

Melissa Satta: “Mi risposerei solo per mettermi un abito diverso”

"Brutta razza le spose!", scherza Melissa Satta, accolta come una diva nell'hotel milanese che Media [...]

Society - 27/11/2017

Ultimi due libri e poi David Lachapelle si ritira

Se vi capita di trovare un numero di Interview degli anni 80 ammirerete sicuramente un'opera di [...]

Top