Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Luxury

Luxury - 24/02/2018

Click & Boat, la piattaforma online per in noleggio di yacht

I due fondatori della piattaforma Edouard Gorioux e Jèrèmy Bismuth spiegano come è possibile da casa affittare barche di lusso.

Il beneficio della Rete non è solo vedere e comprare immediatamente, è anche dato dalla possibilità di affittare prodotti di ogni genere. Dai servizi alle abitazioni, ci sono siti che permettono questa operazione, costruiti sul metodo Airbnb permettendo sia a privati che ad aziende di trovare affittuari per i propri prodotti.

Click & Boat è una piattaforma online che permette di noleggiare imbarcazioni da diporto in oltre 40 paesi. Questa startup nata in francia nel 2013, conta oggi più di 150mila iscritti con una media di 60mila noleggi effettuati annualmente.

EdouardJeremy

I due fondatori della piattaforma Edouard Gorioux e Jèrèmy Bismuth.

“Negli ultimi 4 anni, dopo aver connesso migliaia e migliaia di privati, e dopo esserci confrontati con il mercato stesso, sono traspariti molti nuovi bisogni da parte dei clienti: tipologia e grandezza dell’imbarcazione, uscita sportiva, escursione, crociera, noleggio con o senza skipper. I nostri partner riconoscono che al giorno d’oggi la conoscenza dei bisogni e delle diverse aspettative degli amanti del mare costituiscono un passo molto importante per noi. Grazie alla forza e al valore di quest’esperienza ci apprestiamo a diventare il punto di riferimento sul web del mercato del noleggio nautico” dichiara Edouard Gorioux, il Co-Fondatore di Click & Boat.

Click & Boat nel 2018 aprirà i noleggi anche da parte delle aziende charter specializzate diventando così un vero e proprio punto di riferimento per il noleggio veloce e facile.

Le aziende potranno godere così anche loro di tutti i vantaggi portati dal web, migliore visibilità, una migliore gestione delle prenotazioni. Una maggiore offerta di natanti sarà a disposizione dei dipartisti in più di 40 paesi nel mondo.



Francesco D'Agostino
Figlio degli anni 90, spinta digital-social di The Way, si è fatto le ossa nel patinato mondo di To Be Magazine. Per scoprire che il dandy elegant che stava impersonando necessitava di una vetrina all’altezza anche sul web. Senza cercare altrove, se l’è creata da solo. Mette passione solo in quello che gli interessa veramente. Al resto nemmeno ci pensa. Grafica, biz obsession e una giusta dose di involontaria leadership lo proiettano sempre al minuto dopo.
Leisure - 24/01/2018

Mudimbi trai giovani di Sanremo 2018: “La prima responsabilità è la nostra felicità”

“La gente guarda male se non sei pieno di guai, meglio dire sono vegano e sto anche in mano agli u [...]

Society - 19/01/2017

Joe T Vannelli fa ballare l’Hyper Room, la casa del made in Italy

Joe T Vannelli ha fatto ballare la fashion crowd dell'Hyper Room, la più variegata vista in questa [...]

Travel - 23/06/2018

La grandeur coloniale sulle tracce di “Save a Prayer”

Chi ha intorno ai 40 anni in Italia sicuramente avrà scolpite nella mente le immagini di uno dei vi [...]

Top