Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 26/03/2019

Tesla Model Y, il SUV che completa la gamma S3XY

Sette adulti possono viaggiare comodamente fino a 540 km con una singola carica. Una rivoluzione con design aerodinamico.

Nasce il nuovo SUV Tesla, e si chiama Model Y, una nuova arrivata che completa la gamma S3XY. Ultimo modello presentato da Elon Musk, CEO di Tesla Motors, è un SUV di medie dimensioni a propulsione elettrica. 

I motori ultra-reattivi forniranno un’accelerazione, sulla versione Performance, da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi e una velocità massima fino a 241 km/h. grazie alla trazione integrale, si potrà guidare l’auto con un’eccellente maneggevolezza in qualsiasi condizione stradale. 

La batteria standard garantirà una autonomia di 390 km, autonomia che cresce sulla versione Long range che sarà in grado di viaggiare fino a 540 km con una singola carica.

All’interno, sette adulti stanno comodamente seduti avvolti dall’eleganza a cui Tesla ci ha abituato in questi anni. Il tetto panoramico e le ampie sedute creano una sensazione di spazio e offrono un’ampia visibilità a ogni passeggero. 

Il bagagliaio anteriore e i sedili ribaltabili della seconda fila forniscono un totale di 1,9 metri cubi di spazio per riporre i propri bagagli. 

Come nella Model 3, anche questa nuova vettura non richiede chiavi, ma basterà connettersi con il proprio smartphone per aprire e chiudere le portiere. 

Sul display da 15 pollici, l’interfaccia touchscreen consente di accedere a tutti i controlli dell’auto. Con l’app Tesla Mobile si potrà accedere invece a funzioni come lo sblocco remoto, l’attivazione del climatizzatore, il Summon (movimentazione della vettura dall’esterno), il rilevamento della posizione, la modalità limite di velocità e molto altro.

La Model Y si candida come il SUV di medie dimensioni più sicuro. Costruito da zero come un veicolo elettrico, il baricentro molto basso, la struttura rigida della scocca e le ampie zone di assorbimento forniscono una protezione senza precedenti. 

Il suo design aerodinamico e la tecnologia con cui è costruita la batteria, lo rendono anche altamente efficiente in termini di consumo energetico.

L’attuale rete di Supercharger costituita da oltre 12.000 postazioni in 36 paesi e in via di allargamento con i nuovi V3 Supercharger, consente di caricare 270 chilometri in soli 15 minuti.

I primi esemplari della versione Performance, Long Range Rear-Wheel Drive e Dual-Motor Drive verranno consegnati a inizio 2020 mentre usciranno di fabbrica all’inizio del 2021 i primi esemplari della versione Standard.



Leisure - 30/11/2018

Marco Mengoni: “Atlantico è nato dopo un viaggio intorno al mondo”

Alla fine c'è da ricordarsi che sono 15 tracce inedite di musica. C'è il rischio di perdersi nelle [...]

Design of desire - 31/07/2018

Luum, ecco la collezione tattile

Con l'obiettivo di migliorare l'esperienza intuitiva, emotiva e sensoriale, Luum Textiles, azienda d [...]

Travel - 01/03/2018

Tanti stellati Michelin nei paesi nordici

Con un po' di supponenza noi italiani non siamo soliti attribuire alla Scandinavia un primato culina [...]

Top