18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano

Bona Fide Biz - 06/06/2018

Ai Positive Business Awards trionfo di Huawei

Premiata Striscia La Notizia con Valerio Staffelli e Sofia Goggia per lo sport. E poi l'innovazione, il miglior training e team, la miglior food experience. Tutte le aziende virtuose riunite da Gessi a Milano.

I Positive Business Awards edizione 2018 hanno un trionfatore: si tratta del brand di telefonia e tecnologia Huawei che in Italia festeggia un bel decennale. Ai premi dell’imprenditoria positiva organizzati da Scuola di Palo Alto a Milano, nel prestigioso showroom dell’eccellenza del made in Italy Gessi, Huawei ha ritirato il premio come Positive Business Innovation e il generale Positive Business Award tra tutte le aziende premiate.

Un tapiro per Staffelli: scherzosamente, prima del Positive Business Award, all’inviato di Striscia La Notizia su Canale 5 è stato consegnato un mini-tapiro. “Arriva da Amazon?”, gli ha detto il presentatore Enrico Banchi. E lui: “Peggio”. A destra: Giulia Casoli (foto di Alberto Dello Iacono per The Way Magazine).

SERATA STELLARE – Una parata di vip e imprenditori di alto profilo ha colorato con esperienze e best practice la serata di cui The Way Magazine è stato attivo media partner, oltre che membro della giuria che ha selezionato i premiati.

Una serata di consacrazione di quelle imprese che innovano, si distinguono e crescono insieme alle proprie risorse; imprese che sono accomunate da un principio comune: fanno della positività il valore fondante della propria organizzazione e il motore della produttività. Uno spirito che per loro si è dimostrato vincente e un trend che cresce di anno in anno.

Chiara Osnago Gadda, event manager del Positive Business Awards, tra Giorgio Restelli (direttore risorse artistiche Mediaset) e Valerio Staffelli di Striscia La Notizia premiato come Positive Business Media (foto: Alberto Dello Iacono per The Way Magazine).

Questo l’obiettivo con il quale ieri sera, nella bellissima cornice dello Spazio Gessi di via Manzoni a Milano – che sin dalla nascita del Premio ospita l’iniziativa – si è svolta la quinta edizione del “Positive Business Award”, il premio creato e organizzato dalla Scuola di Palo Alto – la principale Business School italiana non accademica, nonché referente italiana della Positive Education.

Damiano Gallo di The Way Magazine con Valerio Staffelli di Striscia La Notizia (Foto di Paolo Palomba).

Ancora una volta, l’evento è stato condotto da Enrico Banchi, partner della Scuola di Palo Alto e speaker di fama internazionale affiancato da Giulia Casoli, Trainer della Scuola.

Renato Lombardi, presidente ricerca e sviuluppo italiano del Milan Research Center di Huawei ha ritirato il premio Positive Business per Huawei. (Foto di Paolo Palomba per The Way Magazine).

Ed ecco di seguito le aziende vincitrici nelle rispettive categorie: Zeta Service (Company), Montefarmaco OTC (Pharma Company), CasAmica Onlus (Sustainability), Jeunesse (Network), Algerini Gioielli (Happy Italian Start Up), Eticance (Happy International Start Up); Citrus-l’Orto Italiano (Communication); Awe Sport (Image); Cloudtel (Web Presence); Good News (Technology); Huawei Technologies Italia (Innovation); Predict (Innovation–Product Launch); G&G Engineering (Innovation–Repositioning); Myhabitat (Future Vision); LinkedIn (Social Network); Panificio Cassina (Food Experience); Galbiati Arreda (Buying Experience); Striscia la Notizia nella persona del suo storico inviato Valerio Staffelli (Positive Media);  Angelo Gigante di Predict (Positive Manager); Oracle Italia (Location); Il Prisma (Location-Design); Generali Italia (Training);  Ikea Italia Retail (People); Antonello Sanna di SCM SIM (People–Succesful Experience) consegnato da Giorgio Restelli, Direttore delle Risorse Artistiche di Mediaset; Paola Pappalardo di Citrus-L’Orto Italiano (People-Succesful Experience); Banco BPM (Team); Comune di Borgarello (Flourishing City).

Assegnati anche due Premi Speciali, “Positive Sport Champion” a Sofia Goggia consegnato per mano di Eusebio Gualino Amministratore Delegato di Gessi; “Positive Education Trainer” a Giuliano Bergamaschi.

Marco Masella Presidente della Scuola di Palo Alto e Enrico Banchi presentatore della serata.

Il “Positive Business Award 2018” è stato consegnato a HUAWEI TECHNOLOGIES ITALIA, multinazionale cinese, specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti, sistemi e soluzioni di ICT. I prodotti e le soluzioni di Huawei sono utilizzati da 45 dei primi 50 operatori mondiali e sono impiegati in oltre 170 nazioni che rappresentano circa un terzo della popolazione mondiale. Di seguito le motivazioni del premio:

Portare il digitale ad ogni individuo e organizzazione per realizzare un mondo totalmente connesso e intelligente: questa è la vision e la mission di un colosso dell’ICT. Una crescita impressionante senza mai perdere di vista la grande responsabilità del proprio compito di innovatori nell’ambito di svariati contesti come la salute, l’educazione e le infrastrutture. Ha all’attivo progetti di ricerca con più di 100 università al mondo e collaborazioni con i maggiori player tecnologici. Un’azienda responsabile con un capitale sociale detenuto al 100% dai propri dipendenti, tutti impegnati per una crescita del pianeta globale e condivisa.”

“Abbiamo voluto consegnare un riconoscimento a quelle realtà che indicano come rotta della loro bussola la cura delle persone, lo sviluppo delle relazioni, la circolazione delle idee – afferma Marco Masella, presidente della Scuola di Palo Alto – “ambienti di lavoro dove poter esprimersi al meglio; dove impegno, passione e determinazione si respirano ad ogni latitudine della piramide gerarchica; dove futuro e cambiamento sono parole che non fanno paura ma, al contrario, stimolano a crescere ed evolversi costantemente”.

Sponsor della manifestazione, Enterprise Hotel della catena italiana Planetaria Hotels, annoverato tra gli hotel più prestigiosi di Milano, elegante, accogliente e raffinato, unico in Europa ad avere una immersive room, una sala con proiezione a 360°. È proprio il suo Direttore – Damiano De Crescenzo – ad annunciare nel corso della serata che Enterprise Hotel ospiterà la Tavola Rotonda con tutti i vincitori del premio, appuntamento previsto il 22 giugno p.v.

Gli ospiti hanno inoltre potuto apprezzare gli ottimi vini di Historia Antiqua – casa vinicola delle colline avellinesi, i gustosi prodotti del Panificio Cassina di Varigotti e il prezioso miele di Fundus Della Torre.

Anche quest’anno non è voluta mancare la mitica Carioca  omaggiando gli ospiti con suoi famosi pennarelli.

Al termine della serata annunciata la sesta edizione del Positive Business Award 2019.



Design of desire - 13/11/2018

Biennale d’Architettura di Venezia, al padiglione saudita si discute di urbanizzazione

Il tema della rapida urbanizzazione è molto caro agli esperti sauditi e quest'anno alla Biennale di [...]

Fashion - 26/02/2016

Furla e Dondup, la moda a palazzo

Furla e Dondup, la moda riassunta in due simboli del made in Italy giovane che piace all'estero, sce [...]

Leisure - 20/10/2017

ABC Casa torna domenica 22 ottobre su 7 Gold

ABC Casa riprende la programmazione autunnale e andrà in onda domenica 22 ottobre alle ore 17:45 su [...]

Top