Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Society

Society - 03/09/2018

Come rinascono le stelle musicali in tv

Basta un passaggio televisivo con grandi ascolti a ritornare tra i favori del pubblico. Il racconto di otto star "dimenticate" dopo il programma tv "Ora o mai più".

La carriera di ogni artista, musicale e non, dipende sempre dal grado di fortuna che l’accompagna. Una presenza fondamentale, quella della fortuna, che contraddistingue non solamente l’inizio di un percorso professionale, ma anche il proseguo fino alla fine del medesimo. Nel caso degli otto cantanti italiani che hanno partecipato ad ‘Ora o mai più’, senza alcuna ombra di dubbio, la fortuna li ha mollati sul più bello. Quando le loro carriere parevano essere ben avviate.

Dopo l’incredibile esperienza della trasmissione con Amadeus li abbiamo ritrovati al Minturno Musica Estate 2018, e abbiamo chiesto loro come si sentono in questo momento di ritrovata popolarità.

Per i Jalisse, dopo Sanremo 1997, importanti collaborazioni artistiche, a partire da un progetto sulla musica, intesa come “Linguaggio universale” con l’autorevole firma della Professoressa Rita Levi Montalcini.

I Jalisse, intervistati per primi, non ce lo dico espressamente ma sottolineano con la loro allegria che traspare dai loro volti che sono tornati tra i favoriti del pubblico italiano. Scherzosi e giocherelloni ci anticipano che presto ufficializzeranno grandi novità per i loro ritrovati fans. Anche la vincitrice della prima edizione del programma di Rai Uno partito quest’anno, Lisa, definisce la sua esperienza nella trasmissione come ‘terapeutica, mi ha aiutato a tirare fuori tante emozioni che tenevo dentro e di cui non parlavo dopo un grave problema di salute. Mi ha dato una vera e propria spinta’.

Esperienza che ‘ha dato molto’ anche ad Alessandro Canino il quale afferma ‘che è bello ritrovarsi tutti insieme sul palco’. Il cantante toscano dice: “Voglio dare tutto me stesso nel cavalcare di nuovo l’onda musicale. C’è un team che lavora per me e speriamo di far sentire nuove cose molto presto”. Non è da meno Stefano Sani, che si sente ‘bene ed appagato’ per aver ripreso la sua attività musicale e che precisa, molto piacevolmente, ‘ di essere già stato a Minturno per la medesima occasione nel 2009’.

Francesca Alotta

Alessandro Canino

Massimo Di Cataldo

Valeria Rossi, invece, non ci risponde solamente con ‘tre parole’ ma ci appare tutta contenta e felice di ritrovare non solo i suoi compagni di avventura, quelli di ora e mai più, ma di risalire nuovamente sul palco come faceva un tempo comunque non  molto lontano. A seguire troviamo Massimo di Cataldo molto rilassato: “Continuo a lavorare con più attenzione ed è una cosa che fa piacere che la mia carriera sia ripartita’.

Per Marco Armani, invece, “il ritorno in tv mi ha lasciato una grande voglia di ricominciare e di non smettere mai di scrivere e di cantare”. Con queste parole il cantante ha definito la sua esperienza personale nella trasmissione di tre mesi fa. L’ultima ad incontrarci è stata Francesca Alotta. Anche lei felice, serena ed ha definito ciò che è stata la sua partecipazione al programma di Rai1 “tante cose belle dopo un periodo non facile in cui mi ero chiusa in me stessa”.

Valeria Rossi

Stefano Sani

Lisa

Alessandro Canino

In definitiva dopo i loro momenti bui tutti ed otto i cantanti sono apparsi carichi, galvanizzati, pronti a ripartire con più attenzione, più esperti e pieni di voglia  di regalare tante nuove emozioni musicali per molto tempo ancora. E glielo auguriamo di cuore.

A cura di Vincenzo Pepe



Vip House - 12/03/2018

Solange: “Arredo a sensazione”

L’ho raggiunto al telefono perché Paolo Bucinelli, in arte Solange, non vive a Milano ma ha una c [...]

Leisure - 10/12/2017

Food raffinato da Maio Bistro alla Stazione Centrale

Il Gruppo Maio apre in Stazione Centrale a Milano il "Maio Bar & Bistro" ed è subito festa e p [...]

Leisure - 04/03/2018

Mr. Savethewall, la street art entra in galleria

Si chiama appropriatamente "La realtà oltre il muro" la mostra che alla Deodato Arte di Milano vede [...]

Top