Magazine - Fine Living People
Society

Society - 06/11/2018

Lucie Awards consegnato a Gian Paolo Barbieri

Con un orgoglioso post sulla sua pagina Instagram, il maestro di tutti i fotografi moderni di moda, Gian Paolo Barbieri, ha annunciato di aver finalmente avuto il suo Lucie Award. Il prestigioso riconoscimento gli era stato assegnato con una comunicazione dall’America, lo scorso agosto. Il celebre fotografo considerato artista della luce cinematografica (che abbiamo intervistato qui) nell’immagine di moda, ha scritto:

Ed eccolo atterrato a Milano direttamente da New York, il rinomato #LucieAward2018, finalmente tra le mie braccia. Non posso che ringraziarvi tutti infinitamente per questo premio alla fotografia, la luciefoundation per la creazione e l’organizzazione di questo evento, la fondazionegianpaolobarbieri insieme ai miei collaboratori Emmanuele Randazzo e Branislav Jankic per il caloroso supporto, i miei galleristi della 29artsinprogress Eugenio Calini e Luca Casulli  per la loro costante presenza, e Goran Macura per avermi presentato. Oggigiorno è estremamente importante poter ancora riconoscere il valore e premiare, non solo i pionieri che hanno in qualche modo costruito la storia , ma anche gli artisti emergenti, quelli che porteranno avanti il nostro patrimonio e ne segneranno il futuro”.
La foto che ritrae il maestro col premio è di Stefano Zarpellon @zastphoto

Il Lucie Awards premia i migliori risultati fotografici dell’anno nel settore presentando sette premi per la categoria di supporto.
Premi che riconoscono le persone e le istituzioni che svolgono un ruolo fondamentale nella creazione e promozione di immagini.
Per il sedicesimo anno, verranno onorate icone eccezionali al gala dei Lucie Awards il 28 ottobre.
La Lucie Foundation, insieme al suo comitato consultivo, annunciano i nove premiati:

Lee Friedlander vincitore del Premio Lifetime

Shahidul Alam vincitore del Premio Umanitario

Jane Evelyn Atwood per i successi raggiunti nel Documentary

Gian Paolo Barbieri per i successi raggiunti nel Fashion

John Moore primo vincitore del mio Premio Lucie Impact Award

Raghu Rai per i successi raggiunti nel fotogiornalismo

Co Rentmeesterper i successi raggiunti nella sezione Sports

Joyce Tennyson per i successi raggiunti in Portraiture

Camera Club delle Filippine vincitori del Premio Spotlight

Il Lucie Awards è il progetto di punta della Lucie Foundation, l’organizzazione no-profit caritatevole la cui missione a tre livelli è quella di onorare i grandi fotografi, scoprire e coltivare talenti emergenti e promuovere l’apprezzamento della fotografia, in tutto il mondo.

“Mentre celebriamo la sedicesima edizione del Lucie Award, abbiamo l’opportunità di onorare molti dei più meritevoli e talentuosi fotografi del mondo”, ha commentato Lauren Wendle, presidente della Lucie Foundation. “Quest’anno mettiamo in luce la Camera Club delle Filippine, il primo del suo genere in quella regione con una storia impressionante, oltre al lavoro di otto maestri della fotografia. Siamo lieti di annunciare una nuova categoria di premi, The Lucie Impact Award, creata con lo scopo per riconoscere l’impatto di una fotografia o di un corpo di lavoro in un determinato anno. Quest’anno, John Moore è il vincitore inaugurale del Lucy Impact Award del 2018 per il suo lavoro sulla crisi dell’immigrazione e in particolare per l’incredibile immagine della ragazza piangente, che divenne un simbolo del costo umano della politica di immigrazione degli Stati Uniti. ”

Susan Baraz, co-presidente dei Lucie Awards, ha aggiunto: “Per il sedicesimo anno, abbiamo il privilegio di onorare icone eccezionali nella nostra community di foto al gala dei Lucie Awards il 28 ottobre. Come la fotografia stessa sta metamorfosando a causa di input tecnici, lavoro digitale, Instagram, ecc., questi eccezionali Honorees forniscono una pietra di paragone per un’arte che rimane nella sua forma pura e non adulterata. Il premio Lucie è il nostro promemoria della passione che conserviamo per l’immagine ferma in un presente ormai molto immerso. ”

Il Lucie Awards premia anche i migliori risultati fotografici dell’anno nel settore presentando sette premi per la categoria di supporto. Queste categorie vanno dalla premiazione della casa editrice, al Fashion Layout e al Curatore / Esibizione dell’anno.

Recenti vincitori sono Phaidon (per Generation Wealth: Lauren Greenfield,) Jeff L. Rosenheim e Maria Morris Hambourg (per Irving Penn: Centennial al Metropolitan Museum of Art di New York) e AnOther Magazine (per The Full Story: Solange Knowles per AnOther Magazine A / W17 di Peter Lindbergh.)

 



Leisure - 16/09/2016

Saturnino:”Ecco come ho preparato il Music & Style a Milano”

Saturnino riunisce il meglio della musica e dello stile a Milano domenica 18 settembre. Lo fa in occ [...]

Leisure - 06/03/2017

A Torino il Distretto della Creatività e Innovazione apre a settembre

Nasce a Torino il Distretto della Creatività e dell’Innovazione, punto d’incontro di mostre, sp [...]

Fashion - 16/02/2018

Primavera 2018, per Amazon Moda ritorna il trench

Se ne parla da almeno 5 anni e questa è la stagione giusta. Davvero torna il trench, il cappotto so [...]

Top