Magazine - Fine Living People
Society

Society - 03/12/2018

Topolino ha 90 anni, celebrato a New York, Roma e Desenzano

Al Castello di Desenzano 300 oggetti. Nel libro di Rankin 30 celebrities. Tutti i tributi al topo più famoso d'America.

Tra eroi e supereroi celebrati che tornano e ripescano nel proprio mito nella speranza di mantenerlo vivo, il più grande cartoon di sempre, Topolino, non ha certo bisogno di farsi largo nella memoria popolare. Nel 1928 fu disegnato e pubblicato per la prima volta da Walt Disney e quest’anno, compiendo 90 anni, è celebrato nelle stanze dei musei più impensabili. Abbiamo scelto tre tappe nel mondo.

ROMA – Da martedì 6 novembre la Casa del Cinema di Villa Borghese a Roma presenta Mickey 90 – L’Arte di un Sogno: Topolino e il cinema, un affascinante e ricco percorso narrativo che, attraverso ingrandimenti, foto, manifesti e immagini dei pezzi più prestigiosi esposti a Desenzano del Garda mostrerà al pubblico la carriera cinematografica di Topolino, dal suo debutto ad oggi e alcuni momenti fondamentali del suo rapporto con il grande cinema, comprese le  incarnazioni fumettistiche pubblicate in albi Panini Comics come “Topolino e Minnie in: Casablanca”, “La strada” e “Metopolis”.

Il percorso, curato dall’esperto Disney Federico Fiecconi, visitabile a ingresso libero fino al 7 dicembre, rappresenta un’anteprima della grande mostra Mickey 90 – L’Arte di un Sogno allestita, con le opere originali, nelle sale del castello di Desenzano Del Garda da sabato 10 novembre 2018 a domenica 10 febbraio 2019 e inserita ufficialmente nelle iniziative che The Walt Disney Company Italia sta organizzando per celebrare i 90 anni di Topolino.

DESENZANO – Ideata e curata dall’esperto e storico Disney Federico Fiecconi, la mostra al castello di Desenzano sul Garda, in provincia di Brescia, resterà aperta fino al 10 febbraio 2019, con esposizione di opere e oggetti in omaggio al fumetto in tutti questi 90 anni di mitologia. Si percorrono 7 sale con 300 pezzi provenienti da raccolte e collezioni private di tutto il mondo e dagli archivi della stessa Disney.

NEW YORK – Come visto in foto d’apertura, il museo che ospita la mostra Mickey: The True Original Exhibition mette assieme delle opere famose di vari autori del Novecento e oltre che hanno preso a prestito l’immagine del personaggio. Curata da Darren Romanelli, un designer e creativo a tutto tondo di Los Angeles, ha al suo interno, al 60 della Decima Strada di New York, opere

LIBRO – Altra iniziativa artistica è quella promossa dal celebre fotografo delle celebrità, Rankin. Mickey Mouse & Me è un coffe table book pieno di glamour e foto artistiche che l’autore ha voluto realizzare con tanti vip che si sono fatti ritrarre con elementi che richiamano il topo più famoso d’America. I  proventi vanno all’iniziativa benefica Together for Short Lives.

Nel volume, 95 pagine, ci sono circa 30 famosi in posa come Kate Moss, Heidi Klum, Tinie Tempah, Mark Hamill, Hayley Atwell e la leggenda della televisione inglese Phillip Schofield.



Design of desire - 17/05/2018

Il packaging di lusso si mette in mostra

In questi giorni si sta svolgendo la seconda edizione di Packaging Première, l'unico evento in Ital [...]

Fashion - 18/10/2017

Apritimoda, a Milano la festa degli atelier aperti

Spesso ci si lamenta che al contrario del design, la moda è molto più chiusa. Come se negli atelie [...]

Luxury - 06/04/2018

Gli artigiani orologiai al Maxxi con l’arte ai polsi

È dalla passione di Claudio Proietti, grande collezionista di orologi e proprietario-curatore di Ma [...]

Top