Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 11/01/2017
RISORANTI

Al Pelledoca di Milano arriva lo chef Gianni Tota

Gianni Tota, famoso chef che cucina per il Dalai Lama quando viene in Italia, arriva al Pelledoca Milano: dal 23 gennaio in cucina il vip chef sarà al disco restaurant, situato non lontano da Linate, nel verde del Parco Forlanini.

Il ristorante, aperto dal lunedì al sabato, offre pure un pranzo di lavoro perfetto per rilassarsi, oltre ai party dal giovedì a tutto il weekend. Rilanciato dopo un attento restyling che lo renderà ancora più accogliente, lo chef pugliese attivo in mezzo mondo e richiesto da star di spettacolo, moda e musica, affiancherà Mimmo, storico chef del Pelledoca e firmerà i suoi piatti. Il locale continuerà a proporre una cucina d’ispirazione italiana per tutti; piatti che partono dalla tradizione, pensati per coccolare e sorprendere gli ospiti, i veri protagonisti del Pelledoca.

Non farò rivoluzioni, il Pelledoca è già oggi un ristorante  conosciuto per la qualità dei suoi piatti e non solo un luogo in cui ballare fino a tardi”, racconta Gianni Tota sorridendo. “La mia cucina sarà divertente. Quel che vorrei regalare agli ospiti del Pelledoca sono piatti che li facciano emozionare, divertire, sorridere. Oggi la figura dello chef è senz’altro in crescita, anche sui media, ma al Pelledoca spesso usciremo dalla cucina per raccontare i piatti e soprattutto per capire quali sono i desideri degli ospiti… e poi cercare di esaudirli, cucinando”. In pratica, lo chef Gianni Tota interagirà direttamente con gli ospiti e proporrà i suoi piatti o addirittura realizzerà, per quanto possibile, i desideri culinari degli ospiti.

Per info qui

Il sito dello chef Gianni Tota qui

Society - 12/07/2016

Walter Fontana si confessa: “Via la patina, questo sono io e sono qui”

Walter Fontana a 30 anni aveva bisogno di due cose: tornare da protagonista nella musica pop italian [...]

Trends - 20/12/2016

Ivan Nossa: “La gratitudine ci rende migliori”

Stanchi dei soliti libri motivazionali, quelli che tutti etichettiamo come "americanate"? Abbiamo co [...]

Leisure - 01/02/2017

Robert Doisneau testimone della Parigi da grande bellezza

Avete presente la cartolina di due innamorati che si baciano all'Hotel de Ville a Parigi? Bene, quel [...]

Top