Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Targets

Targets - 08/06/2018
SKY

Alessandro Borghese ora esamina la pizza

Con un dna di napoletano doc non si troverà a disagio l’amato tv foodie Alessandro Borghese nella nuova veste televisiva. Infatti è la pizza la protagonista delle nuove 20 puntate della quarta edizione inedita di Alessandro Borghese Kitchen Sound, l’originale videoenciclopedia di ricette a ritmo di musica dello Chef, ideata e prodotta da Level33 e AB Normal.

 

Da lunedì 11 giugno all’ora di pranzo su Sky Uno HD le pillole quotidiane della durata di 5 minuti registrate all’interno di MN LAB con Chef Borghese sono dedicate al piatto italiano più conosciuto al mondo e faranno scoprire i segreti di impasti, lievitazioni, strutture e guarnizioni che hanno portato la pizza a diventare prodotto gourmet per eccellenza. Ospiti d’eccezione di queste 20 puntate saranno 4 fuoriclasse: Franco Pepe, che secondo la prestigiosa guida “Where to eat pizza” è il miglior pizzaiolo al mondo e ha fatto delle ricerca sull’idratazione e lievitazione dell’impasto il suo tratto caratterizzante; Renato Bosco, soprannominato “Pizzaricercatore” è uno sperimentatore negli impasti e nelle lievitazioni e, dal 2015, è uno dei 50 Chef italiani, scelti dal Ministero alle Politiche Agricole, il Ministero dell’Istruzione e il Ministero degli Esteri, per rappresentare la cucina italiana nel mondo; Ciro Oliva, portabandiera della vera pizza napoletana e che fonde la tradizione con abbinamenti a tratti irriverenti, nel 2017 ha vinto il premio del Gambero Rosso come miglior pizza dell’anno e Simone Lombardi, classe 1981, ha seguito la sua grande passione per la pizza e la panificazione già in giovanissima età e recentemente ha ottenuto il 13esimo posto nella guida “50top piazza”. Quattro Maestri, quattro modi di interpretare la pizza, quattro scuole ma un unico obiettivo, creare le pizze più buone del mondo esaltando il meglio del made in Italy in termini di ingredienti e materie prime da nord a sud: dal Taleggio DOP, al Culatello di Zibello, al Pomodoro del Piennolo.

 

In tutte le puntate di Alessandro Borghese Kitchen Sound, inoltre, non mancherà anche una buona dose di musica: ogni stagione della serie, infatti, è riassunta in un brano musicale composto ad hoc, in chiave rock, soul, funk, blues o rap.

 

A seguire – dal 9 luglio – in pieno periodo estivo la quarta edizione di Alessandro Borghese Kitchen Sound i darà spazio al tema Icecream: in compagnia di gelatieri professionisti si parlerà di gelato gastronomico che può essere servito e abbinato a pietanze come il gelato burro e alici con carpaccio di carne marinata o il gelato ai formaggi con pere al vino rosso. Dopo la pausa estiva si riprende – dal 17 settembre – con il tema Rolls: tutto gli ingredienti possono essere proposti in forma di sfiziose bombette o involtini. Un esercizio di cucina creativa bella da vedere e buona da mangiare: dal Cannellone gratinato con astice, bieta, besciamella e pancetta, al roll di pane da tramezzino con prosciutto, pomodoro panato e fritto.

 

L’appuntamento con Alessandro Borghese Kitchen Sound è dal lunedì al venerdì all’ora di pranzo su Sky Uno HD. Le ricette della settimana sono poi raccolte in un menu completo, in onda il sabato, e disponibile su Sky On Demand, per gli abbonati Sky con decoder connesso a Internet. Una settimana dopo la messa in onda, il programma è visibile anche nella sezione video di http://www.corriere.it/, http://rds.it/ e http://www.mixerplanet.com/. Rds 100% Grandi Successi, inoltre, firma la playlist che accompagna i menù proposti dallo Chef.

 

Alessandro Borghese Kitchen Sound – ideato e prodotto da Level33 e AB Normal – vede il coinvolgimento di: ALDI, Beko Elettrodomestici, Bravo spa, Caputo Il Molino di NapoliComprital Spa, Consorzio Tutela Taleggio, Febal Casa, Izzo Forni, Latteria Montanari, Olio Morettini, Pengo con il brand H&H CookingStyle e con il brand Lulabi il bello di essere piccoli; Le Naturelle, il Pastificio De Matteis con il brand Pasta Armando, Universal Brand Development con i personaggi Minions e Trolls.



Leisure - 16/11/2017

Il mondo canta nei duetti di Eros

Eros Ramazzotti è il cantante pop italiano più conosciuto al mondo. E la qualità e quantità dei [...]

Travel - 09/04/2018

Ci sono 100 ristoranti con stelle Michelin nelle Fiandre

Dimenticatevi solo birra e cozze. L'amore per il cibo e il sapore è nel sangue dei fiamminghi, i be [...]

Society - 30/10/2018

Eataly “regala” 500 anni di vita al Cenacolo. Ecco come

Eataly Milano ha finanziato un'operazione di tutela del Cenacolo Vinciano, grazie alla quale l'opera [...]

Top