Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Targets

Targets - 15/01/2018
ARTE DAL MONDO

Beer e Dunne alla Theca Gallery di Milano

Theca Gallery presenta SCULTURE, una mostra bi-personali degli artisti Christiane Beer (Germania, 1965) e Robert Dunne (USA, 1968).

Si tratta di un’esperienza rara. I due artisti recentemente esposti insieme nella mostra collettiva Harvest si confrontano ora nella nuova mostra che li vede protagonisti dello spazio della galleria di Via Tadino, 22 a Milano. Seppur partendo da approcci concettuali e linguistici differenti approdano a un registro semantico comune che è la chiave di lettura mostra a loro dedicata. Sculture raccoglie una selezione di lavori realizzati negli ultimi anni e appositamente per l’occasione milanese. L’esposizione vuole riflettere sul tema dello spazio, della luce e il ruolo che i materiali giocano nella scultura contemporanea. Ceramica sintetica, gesso, legno di recupero, alluminio e cemento saranno alcuni degli elementi che compongono l’essenza scultorea, minimale e pulita che caratterizza il lavoro dei due artisti.

Theca Gallery durante l’anno 2018 alternerà una serie di mostre bi-personali a mostre personali. A Robert Dunne e Christiane Beer è affidato il compito di aprire questa importante e significativa rassegna. “Sculture” è visitabile dal lunedì al venerdì con orario 14-19, il mattino e il sabato su appuntamento. La mostra resterà aperta dal 19 gennaio al 9 febbaro 2018.

CHRISTIANE BEER è nata a Plauen, in Sassonia (Germania), nel 1965 e vive e lavora tra Milano e Monaco di Baviera. Tra le sue personali ricordiamo la recente Terrain vague, l’oscillazione a la traccia ospitata da Theca Gallery (2016, con Elena Modorati), con Arte Silvia nel 2017, alla Galleria del Milione nel 2013 (con Elena Modorati), Fabbri Contemporary Art di Milano nel 2009, all’Università Bocconi nel 2008, da Grossetti Arte Contemporanea nel 2000 e presso la Gedok-Galerie di Stoccarda nel 1998. Una sua opera, ORT, fa parte della Collezione Panza di Biumo ed è ora esposta permanentemente negli spazi esterni di Villa Panza a Varese.

Christiane Beer, Racconti, ceramica sintetica, 40x40x2cm., 2009 Courtesy Theca Gallery Milano

Christiane Beer, Racconti, ceramica sintetica, 40x40x2cm., 2009 Courtesy Theca Gallery Milano

ROBERT DUNNE è nato a Cleveland, in Ohio (USA), nel 1968 e vive e lavora a Kilkenny, nell’Irlanda meridionali. Tra le sue personali ricordiamo la recente New Work presso Gray Comtempory a Houston (Texas, Usa), 2018, Alter presso il  Linenhall Art Centre di Castlebar nella contea di Mayo (Irlanda), 2017. Mentre tra le recenti mostre collettive si ricordano Harvest presso Theca Gallery, Milano, In White Graze alla Galeria Projektantow di Varsavia, Polonia, Dirty Filthy Painting a Mullumbimby, Australia e Painting, Iallerynstallations, Objects alla Galeria Kierat 1 di Szczecin, sempre in Polonia. Il suo lavoro è presentato per la prima ufficialmente da una galleria in Italia.

Foto d’apertura: Robert Dunne. edge to edge, plaster, wood, metal, paint. 23x80x23cm., 2016 courtesy theca gallery milanojpg copy



Trends - 28/12/2016

Mal d’amore, lo psicoterapeuta dice: “Cambiate gli schemi relazionali”

Può uno psicologo dell'amore essere richiesto e corteggiato dai media come una star? A Roberto Cava [...]

Society - 24/02/2017

Il pasticciere Lillo Freni: “Così tramando l’arte dolciaria messinese”

Chi è Lillo Freni? Potrei definirmi lo psicologo del dolce! Per me il cliente non è solo qu [...]

Luxury - 18/05/2018

Un lampadario di lusso al Fontenay di Amburgo

Cosa succede nella città del lusso in tema di lusso? Ad Amburgo ora a stupire è un lampadario enor [...]

Top