Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 19/11/2018
DOPO SETTE ANNI

“Chi vuole essere milionario” torna in tv

‘L’accendiamo?’. Ecco, vediamo quanti di voi si ricordano questa domanda? Per un periodo di tempo si trasformò in un vero tormentone e veniva sempre ripetuto, durante una trasmissione televisiva, nella fascia oraria 18.50-20.00. Quel programma, prodotto dalla Endemol, si chiamava ‘Chi vuol esser milionario?’. Anzi, è ancora intitolata così.

Dopo sette anni dall’interruzione, avvenuta dopo dodici edizioni di seguito il giorno 29 marzo 2011, il quiz televisivo ritorna. Al timone della conduzione c’è sempre Gerry Scotti ma la fascia oraria, al momento, non sarà sempre quella mantenuta fino all’ultimo anno di programmazione. Sono state annunciate ben quattro prime serate da fine novembre. La data esatta sembrerebbe essere, in base a ciò che è trapelato, giovedì 29 novembre.

Qualche spot pubblicitario è già iniziato a circolare sulle reti Mediaset ma ciò che interessa ai telespettatori, come logico che sia, è sapere se la struttura originaria del game show, in questi lunghi anni di assenza, potrebbe esser mutata o rimasta invariata.

Le domande per tentare la scalata al milione di euro saranno sempre 15. Ciò che invece sono stati leggermente modificati sono gli aiuti richiesti dal concorrente. Non solo modificati ma addirittura aumentati: uno in più rispetto ai tre delle vecchie edizioni.

Quelli che sono rimasti ancora sono il 50 e 50, ovvero si eliminano due opzioni delle quattro possibili risposte per la domanda posta; l’aiuto del pubblico; invece l’ausilio della telefonata da casa è stato sostituito da un amico, del concorrente, presente in studio; infine la novità di questa attesissima edizione: il ‘chiedilo a Gerry’ ovvero di chiedere aiuto direttamente al conduttore in studio.

La prima edizione del programma, nella stagione 2000-2001, era intitolata ‘Chi vuol esser miliardario?’; in seguito dell’entrata in vigore della moneta unica europea il titolo, poi, mutò come tutti lo conoscono. Questo format televisivo è di origine britanniche e, nel Regno Unito, andò per la prima volta in onda nel 1998. Con questo ritorno si festeggiano i 20 anni del quiz televisivo.

 

Testo a cura di Vincenzo Pepe



Design of desire - 27/09/2017

Il tessuto come arte, dalla Ratti al Palazzo Te

I migliori tessuti di qualità vanno a museo. Giusto così, visto che Antonio Ratti è un vero simbo [...]

Trends - 19/03/2019

Multimedialità e sincretismo: i trend del 2019 per scrivere un buon curriculum

Se state pensando a una vita nuova, pensate a un curriculum nuovo. Il primo passo per trovare facilm [...]

Luxury - 04/06/2018

Taste on Top, l’estate da chef a Milano in terrazza

Taste On Top, il temporary roof in Piazza San Fedele 3, a Milano, ospita uno tra i giovani chef più [...]

Top